Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furti nei bar e nei locali: banda di borseggiatori fermata dai carabinieri

 

Undici persone sono finite in manette con le accuse di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti aggravati e borseggi all’interno di alberghi, ristoranti, esercizi commerciali, aeroporti e altri luoghi aperti al pubblico.

La banda, specializzata in borseggi e attiva in tutto il nord Italia, aveva come base operativa Milano. Le indagini hanno consentito di accertare oltre 50 furti, commessi nell’arco di soli tre mesi all’interno di hall di alberghi, centri commerciali e aeroporti. La banda individuava gli obiettivi più remunerativi per livello di clientela e fasce orarie di affluenza ed entrava in azione con gruppi di tre o quattro persone in contatto tra loro con auricolari e conversazioni di gruppo tramite “app” scaricate sugli smartphone, per meglio coordinarsi durante la commissione degli illeciti e, infine, asportare bagagli e borse alle vittime approfittando o provocando un momento di distrazione.

Leggi qui i dettagli

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento