Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le coltellate in strada e l'omicidio: la testimonianza dei genitori della vittima

A perdere la vita è stato Cristian Sebastiano, 42 anni

 

(Video Daniele Bennati/MonzaToday)

Le coltellate in strada, quasi sotto casa, e poi le sirene dell'ambulanza. A terra, senza vita, Cristian Sebastiano, 42 anni, ucciso domenica in tarda mattinata a Monza dopo essere stato raggiunto da alcune coltellate alla schiena e alla gola, vicino ai portici di un condominio popolare in via Fiume, a San Rocco, proprio a pochi metri dall'abitazione che dall'altra parte della strada condivideva con i genitori. 

Sono stati proprio loro, davanti alle telecamere, a rivelare che con tutta probabilità si è trattato di un agguato e che in strada Cristian forse era stato attirato da qualcuno. Il 42enne risulta avere precedenti per droga. I carabinieri della compagnia di Monza sono al lavoro per rintracciare i responsabili dell'omicidio e far luce sul movente. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento