Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Quaranta colpi a concessionari e spaccate: 28 stranieri in manette a Monza

Hanno infranto la vetrata di un concessionario con un ariete e, in pochi istanti, sono riusciti a introdursi nello showroom e portar via tre Suv dall'ingente valore, sparendo nel nulla con le auto.

Questo - mostrato nelle immagini - è solo uno dei tanti furti messi a segno ai danni di concessionari e tabaccherie da una banda di ladri dell'Est, sgominata dai carabinieri della compagnia di Monza.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Monza nei confronti di 28 cittadini romeni ed uno ceco, ritenuti responsabili a vario titolodi associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti aggravati ai danni di concessionarie e rivenditori di autoveicoli, ditte e negozi di telefonia, nonché di ricettazione della refurtiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Quaranta colpi a concessionari e spaccate: 28 stranieri in manette a Monza

MonzaToday è in caricamento