Legionella, il leghista monzese Mariani: "Portata dai legionari dall'Africa". Ma non è vero

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Acceso scambio di battute, in consiglio regionale, tra i due medici-consiglieri: il leghista Marco Mariani e il piùeuropeista Michele Usuelli. E' successo durante la seduta di martedì 11 settembre. Il tema è l'infezione da legionella, che dopo avere preoccupato il territorio di Bresso ora si concentra nel Bresciano ma con alcuni ricoveri anche in nosocomi brianzoli come quello di Desio o il San Gerardo.

Il primo round è del monzese Marco Mariani, medico nella sua città, della quale è stato anche sindaco dal 1995 al 1997 (sostenuto dalla sola Lega Nord, il suo partito) e poi ancora dal 2007 al 2012 (sostenuto, questa volta, dallo schieramento di centrodestra).

Mariani, parlando di legionella, il cui batterio come è noto va cercato nell'acqua, ha ricordato che viene anche chiamata "malattia dei legionari" (in realtà, questa è solo una delle forme di legionella) e ha testualmente affermato che i legionari "non hanno mai operato in Austria, o in Svezia, o in Nord Tirolo, ma hanno operato dove ben sappiamo", intendendo l'Africa.

"Lungi da me fare illazioni", ha proseguito il leghista ex sindaco di Monza e medico: "E' meglio, per il bene di tutti, piantarla di vedere l'acqua o il fiume e le ricerche dovrebbero essere estese a 365 gradi". Sorvolando sul fatto che gli angoli si misurano al massimo fino a 360 gradi e non 365, Michele Usuelli (eletto per la lista +Europa con Emma Bonino) è sobbalzato dalla sedia e ha voluto replicare al collega.

"Suggestione imprecisa e anche un po' razzista", ha esordito Usuelli nella sua replica, spiegando che la "malattia del legionario" si chiama così perché durante un convegno di legionari americani (American Legion) a Philadelphia, nel 1976, scoppiò un'epidemia (che causò 34 morti) dovuta alla presenza del batterio nei condizionatori dell'albergo in cui il convegno si stava svolgendo.

"Consiglio di far risparimare soldi a Regione Lombardia", ha proseguito Usuelli: "Non c'è bisogno di fare indagini sui migranti sul tema della legionella, se questo è ciò che intendeva il consigliere Mariani".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ed è un medico!!! Tutti i medici lo sanno perché la legionella si chiama così! Vergogna!!!! Se lo sa e mente vergogna ancora maggiore!!!

  • Che pena sentire certi discorsi.

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Incidente sull'A4, maxi tamponamento tra 4 camion e 2 auto: il video

  • Video

    Maxi blitz della polizia in stazione a Monza: ecco il video dell'operazione

  • Video

    Dal Sud al Nord con i carichi di droga sui pullman: il video del blitz dei carabinieri

  • Video

    Auto contromano sulla statale, schianto frontale e macchine in fiamme: sei morti

Torna su
MonzaToday è in caricamento