Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapine a sale slot e farmacie per comprare la droga: sette arresti tra la Brianza e Milano

 

Sette rapinatori seriali, tutti pregiudicati, residenti tra il Milanese e Lodi, sono stati arrestati in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Monza al termine di un'indagine condotta dai carabinieri del comando di Desio guidati dal Maggiore Antonello Mansueto Cosentino. A incastrare la "batteria" di malviventi è stata un'impronta, lasciata per errore da uno dei rapinatori dopo un colpo, che ha permesso di risalire all'identità dell'uomo e a quella di tutti i suoi complici.

Cinque le rapine commesse tra il 30 gennaio 2019 e il 22 febbraio con un bottino totale di circa 7.500 euro. Leggi qui la notizia.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento