Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno: visitatori in crescita e quest’anno nuove opportunità anche nel periodo autunno e inverno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

I numeri di una crescita - Una buona notizia arriva dall'Assessorato alla Cultura: nel 2016 coloro che hanno visitato Palazzo Arese Borromeo staccando un biglietto per una delle tante opzioni disponibili sono aumentati del 30% ad oggi, con un incremento di incassi del 50% rispetto all'ultimo triennio. Dati estremamente positivi frutto delle tante azioni di promozione e valorizzazione messe in campo nel corso di questi anni dall'Amministrazione Comunale con la collaborazione delle diverse associazioni che collaborano alla valorizzazione del Palazzo. In particolare sono cresciuti i gruppi, 43 provenienti anche da regioni vicine per un totale di 1367 visitatori, mentre coloro che si sono avvicinati a Palazzo utilizzando la nuova modalità di visita individuale con l'utilizzo dei QRcode inaugurata lo scorso 10 aprile 2016, ad oggi sono stati un migliaio.

Palazzo Arese Borromeo è anche social - La pagina Facebook ufficiale, @PalazzoAreseBorromeo, aperta nel giugno scorso, registra un numero di visitatori e di interazioni in costante crescita, grazie ad un coinvolgimento di utenza sempre più dinamico e interattivo. Sono ad oggi 1.073 i followers, 3.689 i visitatori che si sono registrati linkando i loro post alla pagina e 2.878 la media di utenti raggiunti con ciascun post. Un'interattività che da ottobre, in occasione di Ville Aperte in Brianza, si è estesa anche a Instagram, @pab_officialpage #PalazzoAreseBorromeo, per aprire una nuova via al racconto per immagini della vita di Palazzo e alla piattaforma Tripadvisor, attraverso la quale è possibile lasciare le impressioni e commenti utili a migliorare il servizio.

Palazzo Arese Borromeo 'si veste d'inverno' - da quest'anno Palazzo Arese Borromeo apre le porte al pubblico non più solo nel periodo primaverile ed estivo ma anche nei mesi dell'autunno e dell'inverno con una lunga serie di occasioni e appuntamenti.

Quando le visite - Per la prima volta da domenica 6 novembre, la dimora borromaica non rallenta i suoi ritmi col ritorno all'ora solare ma prosegue col calendario delle aperture anche da novembre a marzo: il sabato e la domenica, con le visite singole effettuabili con l'utilizzo dei QRCode (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00); e la domenica pomeriggio invece con le classiche visite guidate a cura delle dell'Associazione Amici di Palazzo e Parco Arese Borromeo e Associazione Vivere il Palazzo e Giardino Arese Borromeo (alle 15.30), per le quali è necessaria la prenotazione inviando un'e-mail a cultura@comune.cesqno-maderno.mb.it o chiamando i numeri 0362.513455-428-536 negli orari d'ufficio.

I prezzi dei biglietti d'ingresso rimangono invariati:

visite QRCode, € 5,00 il biglietto intero ed € 3,00 quello ridotto;

visite guidate, € 9,00 il biglietto intero ed € 6,00 il ridotto.

Le visite multimediali singole - Le visite multimediali al Palazzo, effettuabili singolarmente utilizzando i codici QR ubicati nei vari ambienti, sono possibili grazie alla presenza dei Volontari del Touring Club Italiano che collaborano all'iniziativa "Aperti per Voi" - per la divulgazione e la fruizione del patrimonio artistico nazionale -, ai quali dal settembre scorso si sono aggiunti gli studenti di 4F dell'Istituto Gadda di Paderno Dugnano, nell'ambito del 'progetto di alternanza scuola lavoro'.

Domenica 13 novembre 2016, ore 15.00: "Instameet" una visita guidata al Palazzo con #igersbrianza, un gruppo di appassionati di Instagram, l'applicazione per iPhone e Android che attraverso passeggiate fotografiche punta ad integrare cultura, sport e social media avvicinando le persone al territorio grazie all'uso della fotografia.

Attraverso gli scatti che verranno effettuati e condivisi su Instagram, #igersbrianza punta alla promozione del territorio della provincia di Monza e Brianza per la sua massima diffusione.

Ingressi speciali a Palazzo a prezzi scontatissimi in alcune giornate - Tra le novità dell'autunno-inverno, anche quella della proposta di ingressi speciali a Palazzo in occasione di giornate internazionali e ricorrenze particolari: il 19 e 20 novembre (giornata nazionale degli studenti), il 27 novembre (giornata internazionale contro la violenza sulle donne), il 18 e 19 febbraio 2017 (San Valentino), l'11 e 12 marzo 2017 (festa della donna) e il 19 marzo 2017 (festa del papà) sarà possibile visitare palazzo Arese Borromeo al prezzo simbolico di 1,00 euro, per la modalità di visita con QRCode , o usufruendo dell'offerta 2x1 per visite guidate tradizionali della domenica pomeriggio.

Palazzo Arese Borromeo e il 'bonus cultura giovani' del Governo - Palazzo Arese Borromeo non è solo questo, ma anche attenzione alle nuove opportunità. Il Palazzo ha infatti aderito al progetto Bonus Cultura, che prevede 500,00 euro messi a disposizione da parte del Governo a ciascun giovane perché questi li possa investire per acquisti o progetti di carattere culturale.

Il bonus, concesso sotto forma di carta elettronica, consente ai beneficiari un utilizzo entro il 31 dicembre 2017 per l'acquisto di libri, biglietti per rappresentazioni teatrali, cinematografiche e spettacoli dal vivo e, ancora, di biglietti per l'ingresso a musei, mostre, eventi culturali, gallerie d'arte, aree archeologiche, parchi naturali, monumenti - tra cui, appunto - il palazzo cesanese.

Il Calendario completo degli appuntamenti a palazzo Arese Borromeo, novembre 2016 - marzo 2017

Instameet con #igersbrianza

Domenica 13 novembre, ore 15.00

Ingresso visite guidate: 9,00€ (biglietto intero) 6,00€ (biglietto ridotto) ore 15.30 con prenotazione obbligatoria

Ingresso visite QRCode: 5,00€ (biglietto intero) 3,00€ (biglietto ridotto) sabato e domenica ore: 10.00-13.00|15.00-19.00

Laboratori per bambini

Domenica 13 novembre, ore 15.15

Tra fulmini e saette: storie di dei a Palazzo Arese Borromeo.

Ingresso 5,00 €, con prenotazione obbligatoria. A cura dell'associazione Amici del Palazzo e Parco Arese Borromeo. Info: assamicippab@tiscali.it

Giornata nazionale degli studenti

Sabato e domenica 19 e 20 novembre ore 10.00-13.00 e 15.00-19.00

Ingresso visita speciale, con QRCode € 1,00 per tutti gli studenti di ogni ordine e grado

Concerti della XIII^ edizione di Brianza Classica: Le eroine di Shakespeare.

Domenica 20 novembre 20.11.2016 ore 17.00 - Sala Aurora

Ingresso libero

"Giornata internazionale contro la violenza sulle donne"

Domenica 27 novembre ore 10.00-13.00 e 15.00-19.00

Ingresso visita speciale, con QRCode € 1,00 per tutte le donne

Laboratori per bambini Auguri di carta: aspettando il Natale

Domenica 4 dicembre ore 15.15

Ingresso € 5,00 con prenotazione obbligatoria presso cultura@comune.cesano-maderno.mb.it

Visita guidata a tema

Sabato 21 gennaio 2017 ore 17.00

Mistero a Palazzo - Visita gioco per bambini e famiglie. Ingresso € 5,00 , con prenotazione obbligatoria presso cultura@comune.cesano-maderno.mb.it

Festa di San Valentino

18 e 19 febbraio 2017 - Palazzo Arese Borromeo

Ingresso visita QRCode al prezzo di € 5,00 per due persone, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Ingresso visita guidata al prezzo di € 9,00 per due persone, domenica ore 15.30 (prenotazione obbligatoria presso. cultura@comune.cesano-maderno.mb.it)

"Giornata internazionale della donna"

11 e 12 marzo 2017 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Ingresso visita speciale, con QRCode € 1,00 per tutte le donne.

"Festa del papà"

11 e 12 marzo 2017 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Ingresso visita speciale, con QRCode € 1,00 per tutti i papà accompagnati dai figli.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento