Lavello in acciaio: come pulirlo in maniera naturale

Aceto bianco, bicarbonato, sale, limone, olio d'oliva: per pulire in modo naturale il lavello della propria cucina, quando è realizzato in acciaio, non servono prodotti chimici. Ecco i nostri consigli

Tra i più comuni modelli di lavello, il lavello in acciaio è sicuramente uno dei più amati. E dei più pratici. Perché? Perché, nelle cucine domestiche come in quelle professionali, l'acciaio inox è particolarmente apprezzato per via delle sue peculiarità. Innanzitutto, non essendo poroso riesce a garantire un elevato livello di igiene: batteri e microorganismi nocivi non riescono ad aderire alla sua superficie, a differenza di quello che succede per altri materiali (magari più belli da vedere). Inoltre, resiste molto bene alla corrosione, e neppure alimenti "problematici" come il pomodoro o il caffè riescono a macchiarlo. Anche se, ciò che spinge molte persone a sceglierlo, è in realtà la facilità di pulizia.

Ma come si esegue la pulizia di un lavello in acciaio? E come si evita la formazione di antiestetiche macchie di calcare? La prima regola è scegliere una spugna liscia e non abrasiva: dimenticatevi la classica paglietta, perché ne graffierebbe irrimediabilmente la superficie. In alternativa alla spugna va bene anche un panno in microfibra, che basterà inumidire con un po' d'acqua tiepida anche per pulire quelle parti in acciaio meno soggette allo sporco in quanto non entrano in contatto col cibo (ad esempio, le maniglie di pensili e cassetti). 

Diverse sono invece le soluzioni per pulire l'acciaio in modo naturale. A cominciare dai due ingredienti per eccezione: l'aceto bianco e il bicarbonato. Il primo basterà intiepidirlo perché tolga con efficacia le macchie di calcare, il secondo va invece passato con una spugna morbida sulle macchie di caffé e su quelle lasciate dalle pentole, lasciato agire per qualche minuto e poi sciacquato. Per le macchie di ruggine via libera ad una miscela di limone e sale, per lucidare a qualche goccio d'olio d'oliva. Così, il proprio lavello in acciaio sarà perfettamente pulito, sgrassato e lucidato.

Dove acquistare lavelli per la cucina a Monza e provincia

Unieuro - Via della Guerrina 98 (c/o Iper, La grande i), Monza

Leroy Merlin - via Nuova Valassina, Lissone

Euronics Castoldi - corso Milano 45, Monza

MAS Elettrodomestici da incasso - via delle Industrie 23, Lissone
 

Potrebbe interessarti

  • Tutti i consigli per arredare un balcone stretto e lungo

I più letti della settimana

  • Bando per l'assegnazione di oltre 200 alloggi tra Monza, Villasanta e Brugherio: le domande

  • Tutti i consigli per tenere lontane le formiche dalla propria casa

  • Falangio, la pianta capace di purificare l'aria

  • Tutti i consigli per arredare un balcone stretto e lungo

  • Tutti i consigli per una lavastoviglie pulita e profumata

  • Casa in affitto: gli interventi che puoi fare e ciò che puoi portare via con te

Torna su
MonzaToday è in caricamento