Desio, omicidio Lo Jacono: il gip convalida l'arresto dei tre fermati

Il giudice Maria Rosaria Correra ha convalidato il fermo dei tre arrestati per l'omicidio di Franca Lo Jacono. La banda si trova rinchiusa nel carcere di Monza

La via del delitto

DESIO - Il giudice per le indagini preliminari di Monza Maria Rosaria Correra ha convalidato l'arresto per i tre fermati per l'omicidio di Franca Lo Jacono, 61 enne di Desio. Si tratta di Antonio Giarrana, ritenuto la mente, Antonino Radaelli e Raffaele Petrullo.  I tre si trovano rinchiusi nel carcere di Monza. L'arresto era avvenuto meno di 24 ore dopo il delitto. Secondo la ricostruzione operata dagli inquirenti, i tre avrebbero ricevuto l'informazione che la Lo Jacono era in possesso di una grossa somma di denaro. Sarebbe stata una rapina quindi l'origine del delitto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

  • Tre chili di cocaina e marijuana nel controsoffitto del centro estetico: arrestato 41enne

Torna su
MonzaToday è in caricamento