Brugherio, positivi anche la moglie e i due bambini del 50enne contagiato in Abruzzo

La famiglia, residente a Brugherio, era andata a Roseto degli Abruzzi a trascorrere qualche giorno di vacanza. Poi il ricovero del 50enne e il periodo di isolamento della famiglia che è risultata positiva al Covid-19

Un'intera famiglia contagiata dal coronavirus. Anche la moglie e i due figli di 8 e 4 anni dell'uomo originario di Brugherio e ricoverato all'ospedale di Teramo, in Basilicata, sono risultati positivi al Covid-19.

La conferma è arrivata dall'istituto superiore di sanità ed è stata resa nota dal servizio di prevenzione e tutela della regione Basilicata. La famiglia era arrivata a Roseto degli Abruzzi alla fine della scorsa settimana per trascorrere un periodo di vacanza nella propria residenza di villeggiatura. Poi il ricovero del padre che si trova in ospedale dallo scorso 27 febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora le analisi hanno confermato il contagio per l'intera famiglia i cui componenti si trovano ora ricoverati nel nosocomio di Teramo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento