Manifestazione del 25 ottobre a Roma, da Monza e Brianza oltre mille persone

Saranno molti più di mille i lavoratori e i pensionati che da Monza e Brianza parteciperanno alla manifestazione di sabato 25 ottobre a Roma organizzata dalla CGIL "Lavoro, Dignità, Uguaglianza. Per cambiare l'Italia"

Un presidio della Cgil a Monza

Sabato 25 ottobre in difesa del diritto al Lavoro e contro la riforma del Governo alla manifestazione organizzata dalla Cgil "Lavoro, Dignità, Uguaglianza. Per cambiare l'Italia" parteciperanno più di mille persone da Monza e Brianza.

La CGIL del territorio aveva immaginato di organizzare la partecipazione a Roma di circa 500 persone dalla Brianza, invece i lavoratori, i pensionati, i disoccupati, gli studenti invece i numeri sono più che raddoppiati.

Dopo la manifestazione di una settimana fa dei metalmeccanici della provincia organizzata sotto la Prefettura di Monza con una notevole partecipazione di lavoratori altre erano state le iniziative messe in campo dalla Cgil per sensibilizzare alla causa tutti i cittadini.

“Sono tantissime le iniziative su tutta la provincia, con il coinvolgimento di tutte le categorie  ‐  afferma Ezio Cigna, segretario organizzativo della CdLT ‐. Oltre alle tante assemblee che si stanno svolgendo in tutti i luoghi di lavoro, sono iniziati da giorni i presidi in quasi tutte le città del territorio brianzolo".

Nella giornata di lunedì la Cgil era presente a Monza alla Stazione, alla Posta centrale, in prossimità dello stadio e a Desio all’Ospedale e nella zona industriale.

Sono stati organizzati 14 bus per le partenze dalla Brianza dei manifestanti e oltre 200 posti sono stati prenotati su diversi treni. La Cgil sta raccogliendo ancora prenotazioni e si sta adoperando per sistemare tutti coloro che vorranno ancora aggregarsi: il numero di telefono riservato per questo tipo di richieste è il 039 2731212, l’indirizzo mail è cdltbrianza@cgil.lombardia.it e il sito web per le info è www.cgilbrianza.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In totale dalla Lombardia si stima che partiranno 15mila persone circa con 220 autobus. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento