Cornate d'Adda, il cadavere recuperato è di una anziana scomparsa

Di lei si erano perse le tracce sabato 13 dicembre: il suo corpo senza vita è stato ritrovato lunedì mattina nella vasca di una centrale idroelettrica in Brianza

Il fiume Adda a Cornate

Il cadavere ritrovato e recuperato lunedì mattina in una delle vasche della centrale idroelettrica Bernini a Cornate d'Adda è stato identificato.

Si tratta di una donna di circa 70 anni scomparsa da Merate sabato mattina.

Di lei si erano perse le tracce da qualche giorno e non si avevano più notizie.

Il corpo è stato ritrovato intorno alle 9 di lunedì mattina in Brianza.

La donna si sarebbe suicidata.

Nello stesso luogo qualche settimana fa era stato ritrovato il corpo di un altro suicida, un giovane studente di 25 anni di Crema

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Guida una moto senza patente, revisione né assicurazione, multa da oltre 6mila euro

  • Autovelox in Lombardia, dove sono i controlli della velocità dal 9 al 15 settembre: le strade

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

Torna su
MonzaToday è in caricamento