Vimercate, Bames e Sem: in 276 rischiano di perdere il lavoro

Martedì mattina 200 lavoratori hanno manifestato per difenedere il proprio impiego con un corteo partito dalla sede dello stabilimento e arrivato in centro dove ha trovato l'accoglienza del sindaco

Gigi Redaelli della Fim-Cisl parla ai lavoratori (foto Twitter @Lmerignati)

Tutti in piazza per difendere il posto di lavoro.

Erano 276 i dipendenti a rischio licenziamento della Bames e Sem di Vimercate, che martedì mattina sono scesi per strada in corteo per far sentire la propria voce e le proprie ragioni.

Chiedono il rinnovo della cassa integrazione in scadenza il 22 ottobre, altri investimenti e il rilancio dell’azienda la cui sede, quella che una volta portava il marchio Ibm, ceduto a Celestica e poi passato alla Bames della famiglia Bartolini, oggi ha l’aspetto invece di un’area dismessa.

Dallo stabilimento di Via Lecco la manifestazione è proseguita fino al Comune dove i lavoratori sono stati ascoltati dal sindaco Paolo Brambilla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidio di martedì non resterà l’unico braccio di ferro con l’azienda perché saranno presenti in tanti anche a inizio ottobre fuori dal Tribunale di Monza dove si dovrà accettare o respingere la richiesta di concordato preventivo di fallimento avanzata da Romano Bartolini, unica soluzione praticabile per la famiglia per un’azienda che è affondata nei suoi debiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro colonnine del benzinaio poi si ribalta: ferite due ventenni

  • Coronavirus, spostamenti e vacanze: cosa si può fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Incidente stradale a Verano Brianza, travolge e uccide ragazza di 25 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento