Monza, successo per gli Special Olympics di Tennis 2013

La sede è stata quella piacevole e ricercata del Circolo Tennis Monza: qui l'ospitalità e la collaudata esperienza dei tecnici hanno fornito tutto il supporto organizzativo necessario per la riuscita dell'evento.

Un atleta molto speciale legge il discorso durante la cerimonia di chiusura

MONZA - Settantuno medaglie ed una ventina di targhe hanno premiato atleti, team e  collaboratori al termine delle due giornate (13 e 14 aprile) del Meeting Interregionale di Tennis Special Olympics

LA CORNICE - La cornice è stata quella piacevole e ricercata del Circolo Tennis Monza: qui l'ospitalità e la collaudata esperienza dei tecnici hanno fornito tutto il supporto organizzativo necessario per la riuscita dell’evento. Particolarmente apprezzata da più parti la meritoria peculiarità del Circolo che, nell’ambito delle proprie attività, grazie alla sezione “Tennis per un sorriso” ha avviato alla pratica sportiva numerosi disabili.

GLI ATLETI - L’evento, che ha beneficiato del patrocinio della Provincia, di una decina di comuni della Brianza, del Coni Lombardia, della federazione Italiana Tennis, dell’ASI, dell’USSMB e del Panathlon, ha portato a Monza un’ottantina, tra tennisti ed accompagnatori, provenienti da Lazio, Piemonte, Veneto e Lombardia; purtroppo un malaugurato incidente non ha permesso l’arrivo del team sardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento