Smart Today

Smart Today

Sireg punta sulla manodopera d'eccellenza e talenti in fatto di innovazione

La storica azienda di Arcore punta sull'innovazione per consolidare il primato nei settori della geotecnia e dell'ingegneria civile d'avanguardia

Un'eccellenza brianzola punta sull'innovazione per consolidare consenso e mercato, in particolare modo oltre ai confini nazionali.

Si tratta di Sireg, storico marchio di Arcore, che nei suoi 80 anni di storia ha ottenuto il titolo di fabbrica eccellente del made in Brianza nei settori della geotecnia e dell'ingegneria civile d'avanguardia.

Nata nel 1936 come Società Italiana Resine e Gomma e impegnata per la rigenerazione delle gomme dei pneumatici dismessi oltre a separatori in pvc per batterie, la Sireg ha saputo evolversi focalizzandosi sulla ricerca elementi per geotecnica, sugli impianti per il trattamento dell'acqua e della dissalazione per utilizzo civile e industriale e infine per la realizzazione di fogli calandrati in pvc per le batterie a trazione stazionarie.

Il know-how dell'azienda guidata da Sonja Blanc è di altissimo profilo ed è una conseguenza dei consistenti investimenti in ricerca e sviluppo: circa il 5% del  fatturato, pari a 10 milioni di euro nel solo 2016, viene destinato allo studio di nuove soluzioni.

Le innovazioni principali ruotano attorno ad uno speciale tubo biodegradabile, brevettato, per iniettare nel sottosuolo componenti atti a consolidare il terreno senza lasciare residui nocivi nell'ambiente, come il cloruro, e che, dopo 20 anni, si trasforma in zucchero

La Sireg propone inoltre anche speciali barre in fibra di vetro che hanno un largo utilizzo nel consolidamento del fronte scavo delle gallerie in virtù di un'alta resistenza alla trazione e una notevole facilità di demolizione tanto da renderle perfettamente fungibili all'acciaio.

L'azienda sta inoltre affrontando un percorso di rinnovamento generazionale, gestionale e strategico che ha il suo cardine nell'innovazione e nell'attrazione di talenti con una preparazione accademica di primissimo livello.

Anche la fabbrica ha risentito della spinta di rinnovamento, con importanti interventi di adeguamento verso i dettami dell'Industria 4.0 e della meccatronica come testimonia l'inserimento di una linea robotica che ha sostituito sei persone, tutte destinate ad altre attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il successo di Sireg si misura in importanti clienti come Impregilo, Ghella, Trevi, Astaldi, Gruppo Cmc. ma soprattutto la presenza come fornitore in grandi opere quali il tunnel della Manica, il Marmaray nel Bosforo o ancora le metropolitane di Milano, Barcellona, Londra, Varsavia, Parigi, Mosca o di Nuova Delhi.

Smart Today

Una selezione di notizie utili sull'innovazione

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento