Come apparecchiare la tavola di Natale per stupire i propri ospiti

Quali accessori scegliere per la propria tavola di Natale? Come disporre piatti, posate & co.? Vi raccontiamo tutto noi

Foto di Jill Wellington da Pixabay

Il Natale si avvicina, ed è ora di pensare a come allestire la tavola per un pranzo che sia impeccabile. Oltre a rispettare la tradizione, infatti, bisogna essere creativi ed eleganti senza tralasciare alcun dettaglio. Vediamo quindi alcune regole da seguire per stupire gli ospiti con la nostra tavola di Natale.

La prima scelta riguarda sicuramente la tovaglia, in quanto protagonista principale della tavola. Deve essere certamente a tema natalizio ma senza esagerazioni per quanto riguarda stampe o ricami. Pulita e ben stirata, deve rispettare la forma del tavolo e scendere da ogni lato di almeno trenta centimetri. Per quanto riguarda il colore, bisogna optare per le tinte natalizie, quindi prediligono il rosso, il verde, ma anche il bianco. Se si vuole dare un tocco di eleganza, gli inserti oro o argento sono l’ideale. 

Come la tovaglia, anche il centrotavola o il runner svolgono un ruolo principale nell’impreziosire la tavola di Natale. Il primo non deve essere troppo ingombrante, per permettere ai commensali di mangiare con comodità; nel caso in cui si scelgano delle candele, si consiglia di scegliere fragranze che non siano troppo forti o fastidiose. In vendita se ne trovano di vari tipi: basse e larghe per chi vuole una tavola moderna,  strette e lunghe - poste all’interno di un candelabro - per chi vuole un effetto di ricercata eleganza. Per quanto riguarda il runner, invece, si consiglia una tinta unita, magari con delle decorazioni da sistemare per tutta la sua lunghezza. 

Tra gli accessori più creativi della tavola, il tovagliolo può assumere diverse forme: una buona soluzione è piegarlo a forma di albero di Natale, per dare al tutto un'aria divertente. ll tessuto e il colore devono essere coordinati con il runner (se lo si usa), e la posizione perfetta è accanto alle posate oppure dentro al piatto, magari con un segnaposto. 

Infine, per posate, piatti e bicchierim, è bene dare un’occhiata alle regole del galateo. Per i piatti, l’ordine da rispettare è il seguente: sottopiatto, piatto piano, piattino e potage. Le posate invece devono essere complete e posizionate al giusto posto. Alla sinistra del piatto dovremo mettere oltre al tovagliolo la forchetta da pesce, quella da carne e quella da insalata, mentre alla destra si troveranno il coltello della carne, quello del pesce e il cucchiaio per la minestra. Le posate per il dessert saranno poste davanti al piatto. Anche i bicchieri dovranno esserci tutti, quindi metteremo a tavola per ogni commensale il bicchiere dell’acqua, quello per il vino rosso, quello per il vino bianco e la flute per lo spumante. 

Quando giunge poi il momento di mettersi a tavola, bisogna ricordarsi che - sempre secondo il galateo a capotavola dovrebbero sedere i due padroni di casa; l’ospite maschile più importante va alla destra della padrona di casa, quello femminile alla destra del padrone. Si prosegue in ordine di importanza rispettando l’alternanza uomo/donna, e facendo attenzione a far sedere mariti e mogli gli uni accanto alle altre.

Per non creare confusione si consiglia di mettere in tavola dei segnaposto, che possono essere anche un divertente cadeaux in ricordo del pranzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soluzioni e consigli per creare una stanza in più in casa

  • Quale materiale scegliere per regalare al proprio pavimento un look tutto nuovo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento