Arriva la fioriera intelligente per chi non ha il pollice verde

Vorresti riempire la tua casa di piante, ma non hai il pollice verde? Presto arriverà sul mercato una fioriera intelligente, che ti racconta i bisogni di fiori e piantine.

Fonte: Ufficio stampa

Non hai il pollice verde? Nessuna paura: Lua, la fioriera intelligente di Mu Design, ti indica i bisogni della tua pianta su di uno schermo.

Per tutti i "non pollici verdi" e per tutte le piante, è infatti arrivata oggi una pratica soluzione: una fioriera smarte che, di quelle piante,  indica i bisogni. Luce, acqua, terreno: insomma, tutto quello che prima bisognava intuire ora ci viene segnalato con certezza, senza alcuno sforzo per noi, ma soprattutto senza alcun rischio per la pianta nelle mani di chi non è esattamente un pollice verde.

Del resto, le piante non possono dirci di cosa hanno bisogno: anche se lanciano comunque dei segnali, per i meno esperti resta difficile coglierli. La fioriera Lua, collegata ad una app scaricabile su smartphone e utilizzabile anche offline, ce li manifesta con chiarezza. Questo fantastico apparecchio possiede infatti un vero e proprio monitor che ci avvisa in caso di esigenza da parte della pianta, ed è in grado di percepire movimenti e leggere QR code.

Ecco i suoi 6 segnali principali:

  • Assetato: l’umidità della terra è scesa al di sotto del limite definito, è quindi necessario annaffiare la pianta.

  • Malato: troppa acqua potrebbe anche uccidere la pianta.

  • Vampiro: dopo alcuni giorni di esposizione non sufficiente, Lua si trasforma in un "vampiro".

  • Strabismo: troppa esposizione alla luce potrebbe danneggiare la tua pianta, quindi Lua socchiude gli occhi in cerca di ombra.

  • Freddo: quando la temperatura scende, Lua starnutisce.

  • Caldo: Lua soffre le temperature troppo elevate.

Ci sono poi altre animazioni che possono comparire sul display: Felice (va tutto bene), Perplesso (Lua non ha potuto leggere il tuo codice QR), Occhiolino (Lua ha letto il QR code), Stanco (se non ci sono movimenti da seguire, Lua dorme), Sveglia (Lua avverte un movimento). Ci sono persino due animazioni casuali, Scontroso e Lingua sporgente. Insomma, un utile e simpaticissimo aggeggio da avere dentro casa! Per acquistarla, però, bisogna aspettare il prossimo dicembre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come cambierà la bolletta dell’acqua nel 2020

  • Come utilizzare l'acqua di riso per pulire casa

  • Come pulire al meglio le proprie valigie una volta tornati a casa

  • Che cos’è l’abbattitore di temperatura e quando utilizzarlo

Torna su
MonzaToday è in caricamento