Sicurezza

Come profumare il condizionatore per un'aria sempre fresca

Non è difficile profumare l’aria che fuoriesce dal condizionatore, ma è fondamentale procedere con la profumazione solo dopo aver accuratamente pulito i filtri

Il condizionatore è un elettrodomestico indispensabile per affrontare le temperature torride dell’estate. Tuttavia, l’aria che fuoriesce dal condizionatore può diventare poco piacevole con il trascorrere del tempo, per via dell'accumulo di polvere e altre particelle. Ecco perché pulire i filtri, e profumarli, diventa fondamentale. Come fare? Scopriamolo insieme.

La pulizia dei filtri

Prima di profumare il condizionatore, è necessario pulire il filtro antipolvere e il filtro a carboni attivi: nel primo caso bisogna rimuovere il dispositivo dal suo alloggio ed eliminare la polvere più superficiale con un cotton-fioc, per poi lavarlo con acqua e sapone neutro risciacquando il tutto a temperatura molto fredda. Per il filtro a carboni attivi il procedimento non è diverso, ma è necessario lasciarlo in ammollo per circa 20 minuti. Quando lo si asciuga, inoltre, non lo si deve esporre ai raggi diretti del sole in quanto si potrebbe rovinare. Una volta completata la pulizia, si può procedere con il profumo vero e proprio.  

Come profumare l'aria

La prima soluzione per profumare l’aria del condizionatore consiste nell’usare i filtri profumati (si possono utilizzare senza problemi i classici diffusori di fragranze per auto).

In alternativa, si può profumare direttamente il filtro del condizionatore utilizzando qualche goccia dell’essenza preferita. Bisogna però ricordare che l’elettrodomestico è normalmente costituito da un motore esterno e da una macchina interna: proprio in quest’ultima si trova il filtro che purifica l’aria, ed è qui che vanno inserite le essenze (con un contagocce per non esagerare con il dosaggio).

Un altro trucco è quello degli igienizzanti spray, disponibili in moltissime fragranze: è sufficiente spruzzarne un po’ sui filtri per rimuovere una grande quantità di batteri e profumare allo stesso tempo. Le essenze più gettonate sono quelle floreali oppure quelle di piante aromatiche come la menta.

Prodotti online

Filtri a Carbone Attivo

Condizionatore d'aria portatile

Igienizzante climatizzatori

Clima deodorante filtri condizionatori

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come profumare il condizionatore per un'aria sempre fresca

MonzaToday è in caricamento