rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Controlli dei carabinieri a scuola, gli studenti lanciano la droga dalle finestre: stupefacente sequestrato in due istituti

I militari della compagnia di Sesto San Giovanni hanno effettuato un intervento in due scuole di Cinisello Balsamo: sequestrati 26 grammi di sostanza stupefacente tra hashish e marijuana

Droga a scuola, nelle aule, nei bagni e nel giardino. Quando i carabinieri sono arrivati in due istituti scolastici, a Cinisello Balsamo, si è ripetuta, quasi identica, la stessa scena. Dalle finestre delle classi i ragazzi hanno iniziato a lanciare palline di stupefacente. avvolti in fogli di quaderno o in carta improvvisata. O ancora hanno pensato di fare una tappa in bagno per buttare lì la droga, per non farsi cogliere con le dosi in tasca o in cartella.

Nell'ambito di una serie di controlli straordinari del territorio effettuati dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni, i militari dell'Arma guidati dal maggiore Saverio Sica si sono presentati anche negli istituti Mazzini e Montale di Cinisello Balsamo insieme all'unità cinofila. All'interno dei bagni degli alunni e nei giardini del Mazzini sono stati trovati 12 grammi di hashish e 5 grammi di marijuana. All'ISE Montale invece sono stati recuperati 3,7 grammi di hashish e 5 di marijuana. La sostanza stupefacente anche in questo caso è stata scovata all'interno delle aule e in giardino. 

Si parla di

Video popolari

Controlli dei carabinieri a scuola, gli studenti lanciano la droga dalle finestre: stupefacente sequestrato in due istituti

MonzaToday è in caricamento