rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

Maxi controlli dei carabinieri: Ocsi e Kevin fiutano la droga

Sono state controllate 446 persone, 256 green pass ed è stato chiuso temporaneamente un bar

Fiuto infallibile, anche se la droga era stata ben nascosta. Ocsi e Kevin hanno fiutato e trovato la droga nascosta sotto a un divanetto in un bar vicino alla stazione di Seregno e addosso a un ragazzo che si trovava in un pub della cittadina brianzola. Questo uno degli interventi effettuati dai carabinieri della compagnia di Seregno, in collaborazione con il Nucleo cinofilo di Casantenovo, in provincia di Lecco. 

I militari sono stati impegnati fin dalle prime ore di ieri pomeriggio, giovedì 20 gennaio:44 i carabinieri impiegati nel controllo delle aree più sensibili, 2 unità cinofile, 11 i posti di blocco organizzati, 446 le persone identificate, 101 i veicoli controllati e 28 i locali controllati dove sono stati verificati anche 256 green pass. Particolare attenzione anche ai controlli nelle stazioni di Seregno e di Seveso, soprattutto nelle ore di maggiore passaggio dei pendolari, con particolare attenzione lungo i corridoi di accesso e i binari. 

Durante i controlli sono state impiegate anche le unità cinofile. Il cane Kevin ha trovato una dose di hashish nascosta sotto il divanetto di un bar vicino alla stazione di Seregno. Sempre a Seregno, ma in un pub Ocsi, l'altro cane dell'unità cinofila, ha fiutato hashish e marijuana per uso personale addosso a un cliente di 25 anni. Per il giovane è scattata la segnalazione all'autorità amministrativa. 

Infine durante i controlli i militari hanno chiuso temporanemante un bar di Seveso: nei giorni precedenti era risultato non in regola con le prescrizioni sul controllo del green pass. Violazioni in tema di accesso irregolare e omesso controllo della certificazione verde anche in un bar di Meda: sono scattate le multe sia per i clienti sia per il gestore. 

Video popolari

Maxi controlli dei carabinieri: Ocsi e Kevin fiutano la droga

MonzaToday è in caricamento