Perché scegliere la danza del ventre fa bene al proprio corpo e alla propria psiche

Tutti i motivi per i quali scegliere la danza del ventre come prossima attività da praticare. I benefici sono tantissimi, per fisico e mente

La danza del ventre è un’arte antica, la cui pratica è associata a svariati benefici fisici e mentali. Ecco dunque quali sono i motivi che dovrebbero spingere a scegliere questa via chiunque desideri cimentarsi con una nuova attività. La danza del ventre è ben più di un hobby e, dopo i primi mesi di pratica, sarà facile rendersene conto.

I benefici della danza del ventre

A livello fisico la danza del ventre favorisce un miglioramento della circolazione sanguigna. Si riceve inoltre un aiuto contro i dolori mestruali, quelli relativi alla colonna vertebrale, così come l’area cervicale e lombare. È possibile inoltre registrare anche dei miglioramento nel transito intestinale.

Sotto l’aspetto psicologico invece si potrà riuscire a dire addio a certe tensioni che portiamo dentro, e che tendono ad accumularsi. Si avrà modo di guadagnare una maggior consapevolezza corporea, in un lento processo di rinascita, che conduce alla riscoperta della propria femminilità.

Elementi che inseriscono la danza del ventre nell’ambito delle tecniche della fisiodanzaterapia, ovvero un sistema di riabilitazione fisio-motoria che passa attraverso specifiche tecniche di danza.

Danza del ventre a Monza

Nel caso in cui si voglia cimentarsi nella danza del ventre, ecco alcuni indirizzi utili per muovere i primi passi a Monza:

Cerchio Magico Club – Via Lecco, 150

Spazio Danza – Corso Milan, 46

Danza del ventre Monza Brianza – Via Enrico Fermi, 12

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La didattica a distanza ora non consumerà più Giga: la novità dei principali operatori

  • Nelle scuole di Monza e della Brianza arrivano pc e tablet per gli studenti

Torna su
MonzaToday è in caricamento