Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Droga venduta tra il centro di Monza e la stazione: cinque arresti dei carabinieri

I militari del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Monza hanno dato esecuzione a cinque ordinanze di custodia cautelare per quattro uomini e una donna: sono accusati di detenzione e spaccio di droga

 

Eroina e cocaina vendute in centro a Monza, anche a ragazzini minorenni. 

I carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Monza hanno dato esecuzione a cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere e arresti domiciliari nei confronti di cinque persone. Si tratta di quattro uomini, tre cittadini marocchini e un algerino, e di una donna italiana di Monza. I cinque sono ritenuti responsabili a vario titolo di detenzione e spaccio sostanze stupefacenti. 

A far scattare le indagini è stata la denuncia di un genitore che ha scoperto che la figlia minorenne era tossicodipendente. L'attività dell'Arma ha permesso di individuare i presunti responsabili di una rete di spaccio di droghe pesanti che avveniva tra via Borgazzi, corso Milano, largo Mazzini e la stazione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento