rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022

Dentro il labirinto di girasoli in Brianza: le immagini

Una piccola anticipazione

Apre il Labirinto di Girasoli in Brianza. Il più grande, almeno fino ad ora, e anche l'unico, in Italia. Da giovedì 14 luglio (l'apertura è fissata per le 17 e l'accesso è unicamente su prenotazione) si potrà camminare tra i sentieri del campo di Ornago trasformato in un dedalo fiorito. 

Il più grande labirinto di girasoli è in Brianza

Il labirinto è anche più grande e sorge in un campo nuovo: 2 ettari di terreno per un totale di 20mila metriquadri. Un dedalo di sentieri e spiazzi il cui disegno è stato ideato e progettato da Ettore Selli, il "cacciatore di labirinti". Ingegnere ambientale, 33 anni, originario di Bologna, Ettore Selli si occupa di progettazioni nell'ambito di riciclo di materie plastiche e per hobby e per passione "va a caccia" di labirinti e li progetta.

Immerso nella campagna brianzola, tra Bellusco e Ornago, il labirinto si trova in via Cascina Rossino (non si può arrivare in auto) e si raggiunge a piedi e al termine di una stradina sterrata. Sarà aperto a partire da giovedì 14 luglio dalle 17 alle 21 in settimana e nei weekend tutto il giorno (dalle 9 alle 21). L'evento durerà finchè la fioritura lo consentirà: indicativamente un paio di settimane. Il biglietto di ingresso costa 4 euro e per accedere all'area è obbligatoria la prenotazione sul sito ufficiale dell'iniziativa. "L’acquisto del biglietto viene effettuato al campo e con pagamento solo in contanti" specificano gli organizzatori. Il parcheggio più vicino disponibile è su Strada provinciale 176/ Via Ornago, Bellusco (difronte a Polizia locale) - 1km circa percorso pedonale/ciclabile. "Consigliamo un abbigliamento sportivo e leggero, sia per raggiungerci che per passeggiare nel campo". All’interno del campo ci sarà un punto ristoro. 

Si parla di

Video popolari

Dentro il labirinto di girasoli in Brianza: le immagini

MonzaToday è in caricamento