Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ubriachi in stazione: insultano, aggrediscono e minacciano gli agenti della polizia locale

 

Erano ubriachi e quando hanno visto arrivare una pattuglia della polizia locale l'hanno letteralmente presa d'assalto. Prima gli insulti: "Siete bastardi, figli di puttana", poi hanno preso a manate e pugni la carrozzeria. Risultato? Sono stati accompagnati al comando e denunciati per oltraggio a pubblico ufficiale. È successo nella serata di domenica 22 ottobre davanti alla stazione ferroviaria di Monza, nei guai due cittadini pakistani di 20 e 22 anni, come riferito dalla polizia locale.

Per loro, inoltre, è scattato il daspo e una seconda denuncia. Dopo aver formalizzato l'accaduto, infatti, hanno urlato: "Come vi chiamate? Quali sono i vostri nomi? Vi veniamo a trovare!". Per loro è scattata una denuncia anche per minacce.

(Video Sebastiano M./Monza Segnalazioni Fb)

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento