Spacciatori aggrediscono Brumotti e la sua troupe a Monza: coltellata a operatore

Le immagini dell'aggressione nel video di "Striscia la Notizia"

Un frame dal video dell'aggressione a Vittorio Brumotti

Le giostrine, i bambini e le famiglie. A pochi passi sulle panchine il "supermercato" della droga di Monza. A qualche centinaio di metri dalla stazione e poco distante dal centro.

Questo lo spettacolo che hanno "fotografato" le telecamere nascoste del telegiornale satirico "Striscia La Notizia" nel capoluogo brianzolo dove l'inviato del programma Mediaset Vittorio Brumotti è tornato per documentare il degrado dell'area e l'attività di spaccio.

Proprio a Monza, nei pressi dei giardinetti di via Azzone Visconti, domenica pomeriggio il campione di bike trial è stato aggredito da un gruppo di spacciatori: uno dei presunti pusher - ripresi dalle telecamere in uno dei sopralluoghi per il servizio insieme alla droga - ha impugnato una lama e ha ferito alla gamba uno degli operatori e ha puntato al petto di Brumotti che è stato però salvato dal giubbotto antiproiettile che indossava.

A mostrare le immagini di quanto accaduto in città è stato un servizio andato in onda durante la trasmissione che ha fatto luce sull'aggressione e sull'attività di spaccio a Monza. Secondo la ricostruzione effettuata dalla Questura che ora indaga sull'accaduto, un gruppo di spacciatori avrebbe riconosciuto i collaboratori di Brumotti e avrebbe reagito alla vista delle telecamere. Oltre a ferire l'operatore e tentare di colpire lo stesso inviato, gli aggressori avrebbero anche rubato una spy-camera e provato a portare via il portafogli di uno dei malcapitati. 

L'aggressione a Brumotti a Monza (Facebook/Striscia La Notizia)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

Torna su
MonzaToday è in caricamento