Meda, la prima vittima di coronavirus è una donna di 83 anni

L'annuncio del sindaco. Ora i casi di contagio in città sono 12

E ora anche Meda ha avuto la sua prima vittima: si tratta di una donna di 83 anni. L’anziana a causa dell’età avanzata non ha retto alla violenza del virus, e sabato sera è morta in seguito a una crisi respiratoria. 

Ad annunciarlo è stato il sindaco, Luca Santambrogio: “Purtroppo, dobbiamo registrare a Meda il primo decesso a seguito di positività al Covid-19. A nome mio e di tutta la città rivolgo le condoglianze ed esprimo vicinanza ai famigliari per il grandissimo dolore”. 

A Meda è salito il numero dei contagiati, passati da otto a 12. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Una domenica dal sapore medievale, tra i borghi e i castelli della Lombardia

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento