rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Coronavirus

Meda, la prima vittima di coronavirus è una donna di 83 anni

L'annuncio del sindaco. Ora i casi di contagio in città sono 12

E ora anche Meda ha avuto la sua prima vittima: si tratta di una donna di 83 anni. L’anziana a causa dell’età avanzata non ha retto alla violenza del virus, e sabato sera è morta in seguito a una crisi respiratoria. 

Ad annunciarlo è stato il sindaco, Luca Santambrogio: “Purtroppo, dobbiamo registrare a Meda il primo decesso a seguito di positività al Covid-19. A nome mio e di tutta la città rivolgo le condoglianze ed esprimo vicinanza ai famigliari per il grandissimo dolore”. 

A Meda è salito il numero dei contagiati, passati da otto a 12. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meda, la prima vittima di coronavirus è una donna di 83 anni

MonzaToday è in caricamento