Coronavirus

Lombardia, 7mila vaccini anti covid in 24 ore: la regione si conferma tra le peggiori in Italia

Il 6 gennaio somministrate 7mila dosi di vaccino anti covid. La regione continua ad arrancare

Prosegue, a rilento, la campagna di vaccinazioni anti coronavirus in Lombardia. Nella giornata di mercoledì 6 gennaio, stando ai dati diffusi dal Pirellone nel consueto bollettino serale, sono state somministrate "circa 7mila" dosi, con il "dato complessivo" che "sale quindi a oltre 24.100 somministrazioni dall’inizio della campagna".

La percentuale tra sieri ricevuti e inoculati in Lombardia resta tra le più basse d'Italia: peggio fanno soltanto Valle d'Aosta, Sardegna e Calabria, che è ultima. Il Pirellone ha infatti ottenuto 109mila e 845 dosi Pfizer e, stando ai dati aggiornati quotidianamente dal ministero della Salute, ne ha "usate" 23.641, il 21,5%, anche se - probabilmente per una comunicazione a rilento - dal Pirellone parlano di oltre 24mila. 

Vaccini anti covid, la situazione in diretta

A pagare per i ritardi, alla fine, dovrebbe essere l'assessore al Welfare, Giulio Gallera, che è sempre più vicino a lasciare la sua poltrona per un rimpasto che dovrebbe portare in giunta, al suo posto, l'ex sindaco di Milano, Letizia Moratti

Gallera aveva promesso 10mila vaccini al giorno - un ritmo che comunque non basterebbe per "coprire" la Lombardia prima di un paio di anni -, ma con ogni probabilità verrà silurato per lasciare il posto a qualcun altro. Su di lui pesa troppo l'ultima intervista - il colpo finale di una serie di gaffe - in cui aveva spiegato di non voler richiamare i medici dalle ferie per i vaccini. Le sue parole avevano scatenato numerose polemiche e attacchi dall'opposizione al Pirellone e dagli stessi dottori e anche la Lega - che guida la regione - aveva preso le distanze.  Quel che è certo, giochi politici a parte, è che in Lombardia - la regione per distacco più colpita dall'epidemia - serve un'accelerazione decisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia, 7mila vaccini anti covid in 24 ore: la regione si conferma tra le peggiori in Italia

MonzaToday è in caricamento