menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazioni anti-covid, come procede la campagna in Brianza? I numeri

Al momento ci sono state 20.124 somministrazioni agli over 80 (27,7% degli aderenti) e 20mila tra ospiti di Rsa e categorie prioritarie tra cui personale scolastico e forze dell'ordine. Ad aprile prevista la campagna massiva

Quante vaccinazioni sono già state fatte in Brianza? Quanti over 80 hanno già ricevuto una (o due) dosi di siero contro il covid? Quando inizieranno le vaccinazioni di massa e dove saranno i centri vaccinali? A fare il punto della situazione è stata la stessa Ats Brianza che ha fornito i numeri relativi allo stato della campagna vaccinale sul territorio.

Vaccino a quasi tre over 80 su 10 

A Monza e Brianza hanno aderito alla campagna vaccinale (alla data del 16 marzo) 72.745 anziani over 80 su una popolazione di riferimento di 87.481 con un dato di adesione del 83,2%, in linea con la media regionale di circa 81,2%. Sempre alla data del 16 marzo risultano essere stati vaccinati 20.124 over 80 (pari al 27,7% degli aderenti): quasi tre su dieci. Alcuni di questi hanno già ricevuto la seconda dose. La percentuale di vaccinati è correlata alle disponibilità del vaccino Pfizer-BioNTech, destinato a questa categoria di cittadini.

"La campagna sta comunque procedendo, e - compatibilmente con la disponibilità di dosi - dovrebbe proseguire più velocemente nelle prossime settimane" spiegano da Ats.

Oltre 20mila vaccini nell'ultimo mese

Nell’ultimo mese, sono stati somministrati ulteriori vaccini per circa 20.000 dosi, di cui 7.400 al personale scolastico e 12.300 ad altri cittadini under 80 facenti parte delle categorie prioritarie (ospiti di strutture, forze dell’ordine ecc.). Sono state raccolte anche le adesioni per le ulteriori categorie interessate dalla prima fase della campagna: protezione civile e volontari del trasporto sociale. Inoltre è stata avviata, attingendo da banche dati istituzionali (INPS), la rilevazione dei cittadini con gravi disabilità (di cui alla L.104/92 art. 3 comma 3) e dei loro caregiver.

Ad aprile al via la campagna massiva con gli hub

La macchina organizzativa è stata predisposta ed è solo da mettere in moto. A Monza e Brianza sono già state individuate le sedi vaccinali per la campagna massiva tra cui figura l'Autodromo di Monza, l'ex sede Philips e la discoteca Polaris Studios di Carate Brianz per garantire la massima efficienza logistica e organizzativa. "Attraverso le sedi già individuate siamo in grado di garantire circa 230 linee vaccinali – a fronte di 171 linee necessarie a somministrare la quantità di vaccini quotidiana prevista per questo territorio a partire dal mese di aprile" fanno sapere da Ats. La campagna di vaccinazione massiva dovrebbe - compatibilmente con la disponibilità delle dosi - prendere il via da aprile ma ad oggi non c'è ancora una data certa.

tabella hub vaccini-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento