Desconocido - Resa dei conti: adrenalina e tensione nel thriller spagnolo

Non solo per il suo stile teso e coinvolgente ma anche per l’ attualità della storia che racconta: una critica feroce della spregiudicatezza del sistema bancario ai danni dei cittadini e la rappresentazione delle devastanti conseguenze umane che ciò ha prodotto. Un tema di contemporanea e drammatica rilevanza anche nel nostro Paese

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Arriva al cinema Teodolinda di Monza da giovedì 31 marzo e Roma di Seregno da venerdì 1 aprile, il thriller intenso che ha incantato la Spagna: DESCONOCIDO - RESA DEI CONTI.

Carlos, un direttore di banca ambizioso e spregiudicato che ha frodato i suoi clienti con investimenti fallimentari, finisce per ritrovarsi, a sua volta, vittima di un ricatto terrificante e senza apparente via d'uscita.

Una telefonata anonima e inattesa trasformerà la sua giornata, iniziata nella normale routine quotidiana e familiare, in una folle corsa contro il tempo e contro un nemico, apparentemente invisibile, che rivuole tutti i suoi soldi, fino all'ultimo centesimo.

Il thriller spagnolo, vincitore dei prestigiosi Premi Goya come Miglior Montaggio e Miglior Sonoro grazie suo ritmo particolarmente intenso e adrenalinico, ha da subito colpito il pubblico e la critica spagnola (500.000 spettatori in Spagna) non solo per il suo stile teso e coinvolgente ma anche per l' attualità della storia che racconta: una critica feroce della spregiudicatezza del sistema bancario ai danni dei cittadini e la rappresentazione delle devastanti conseguenze umane che ciò ha prodotto. Un tema di contemporanea e drammatica rilevanza anche nel nostro Paese.

Il film sarà distribuito in Italia da Satine Noir, label di Satine Film, che punta su opere d'autore e di genere in grado di coinvolgere anche il pubblico giovane maggiormente attratto da film spettacolari, senza per questo trascurare un sottotesto di riflessione sulla realtà che ci circonda. Elemento che caratterizza tutti i film di Satine, che distribuirà in Italia anche Truman, trionfatore alla notte dei Goya con ben cinque premi, tra cui Miglior Film.

Torna su
MonzaToday è in caricamento