Finale A2 gara 1: Bpm Sport Management batte Ortigia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

La BPM Sport Management si aggiudica la gara 1 della finale playoff.

Dopo aver eliminato in semifinale il Nuoto Catania, nel primo match valido per la promozione in Serie A1 i ragazzi di Gu Baldineti si impongono per 8-7 sul Circolo Canottieri Ortigia.

Inizio in discesa con il settebello del Prof. Tosi che si porta avanti sul 4-2, dimostrando un buon controllo della gara. Nel secondo quarto blackout della squadra casa che subisce la rimonta dei siracusani che fissano il punteggio sul 5-5. Ultimi due tempi di gioco equilibrati, con la BPM Sport Management che non sfrutta alcune superiorità numeriche e deve attendere il rigore decisivo del solito Michele Luongo. Buone partite anche di Ivovic e Lapenna autori rispettivamente di tre e due gol.

Vede il bicchiere mezzo pieno Gu Baldineti: "Conta il risultato e per questo sono felice della vittoria. Non posso negare sia stata una partita sofferta, anche per demerito nostro, visto che abbiamo preso gol con tiri dalla lunga distanza. Mercoledì - continua - andiamo a Siracusa consapevoli che sarà una bolgia. Sono convinto che se giocheremo come sappiamo potremo farcela". Dello stesso avviso il capocannoniere di giornata, Blagoje Ivovic: "Non abbiamo giocato una buona partita, soprattutto perché abbiamo concesso parecchie controfughe. Non è affatto facile giocare contro l'Ortigia, una squadra ben organizzata e con ottime individualità, ma se in Gara 2 giochiamo come fatto durante tutta la stagione, possiamo portare a casa il risultato".

Dunque come da programma, gara 2 mercoledì a Siracusa alle ore 16:30. Eventuale gara 3, sabato 28 maggio di nuovo a Monza.

Tabellino:
BPM Sport Management: 1 Prian, 2 Luongo, 3 Binchi, 4 Fresia, 5 Alì, 6 Conti, 7 Ivovic, 8 Di Fulvio, 9 Lapenna, 10 Boldrini, 11 Razzi, 12 Lanfranchi, 13 Massa. Mister: Gu Baldineti. Team Manager: Marani. Medico Sociale: Dott. Vita.
CC Ortigia: 1 Patricelli, 2 Nicche, 3 Abela, 4 Puglisi, 5 Di Luciano, 6 Bezi, 7 Muneroni, 8 Polifemo, 9 Rotondo, 10 Paratore, 11 Vinci, 12 Martelli, 13 Negro. Mister: Leone.
Arbitri: Taccini e Pinato
Parziali: 4-2, 1-3, 1-1, 2-1.
Finale: 8-7
Note: uscito per limite di falli Puglisi (O) nel quarto tempo
Superiorità numeriche: Sport Management 3/9 + due rigori realizzati, Ortigia 2/7
Spettatori: 300 circa.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento