Sabato, 16 Ottobre 2021
MonzaToday

Finale A2 gara 1: Bpm Sport Management batte Ortigia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

La BPM Sport Management si aggiudica la gara 1 della finale playoff.

Dopo aver eliminato in semifinale il Nuoto Catania, nel primo match valido per la promozione in Serie A1 i ragazzi di Gu Baldineti si impongono per 8-7 sul Circolo Canottieri Ortigia.

Inizio in discesa con il settebello del Prof. Tosi che si porta avanti sul 4-2, dimostrando un buon controllo della gara. Nel secondo quarto blackout della squadra casa che subisce la rimonta dei siracusani che fissano il punteggio sul 5-5. Ultimi due tempi di gioco equilibrati, con la BPM Sport Management che non sfrutta alcune superiorità numeriche e deve attendere il rigore decisivo del solito Michele Luongo. Buone partite anche di Ivovic e Lapenna autori rispettivamente di tre e due gol.

Vede il bicchiere mezzo pieno Gu Baldineti: "Conta il risultato e per questo sono felice della vittoria. Non posso negare sia stata una partita sofferta, anche per demerito nostro, visto che abbiamo preso gol con tiri dalla lunga distanza. Mercoledì - continua - andiamo a Siracusa consapevoli che sarà una bolgia. Sono convinto che se giocheremo come sappiamo potremo farcela". Dello stesso avviso il capocannoniere di giornata, Blagoje Ivovic: "Non abbiamo giocato una buona partita, soprattutto perché abbiamo concesso parecchie controfughe. Non è affatto facile giocare contro l'Ortigia, una squadra ben organizzata e con ottime individualità, ma se in Gara 2 giochiamo come fatto durante tutta la stagione, possiamo portare a casa il risultato".

Dunque come da programma, gara 2 mercoledì a Siracusa alle ore 16:30. Eventuale gara 3, sabato 28 maggio di nuovo a Monza.

Tabellino:
BPM Sport Management: 1 Prian, 2 Luongo, 3 Binchi, 4 Fresia, 5 Alì, 6 Conti, 7 Ivovic, 8 Di Fulvio, 9 Lapenna, 10 Boldrini, 11 Razzi, 12 Lanfranchi, 13 Massa. Mister: Gu Baldineti. Team Manager: Marani. Medico Sociale: Dott. Vita.
CC Ortigia: 1 Patricelli, 2 Nicche, 3 Abela, 4 Puglisi, 5 Di Luciano, 6 Bezi, 7 Muneroni, 8 Polifemo, 9 Rotondo, 10 Paratore, 11 Vinci, 12 Martelli, 13 Negro. Mister: Leone.
Arbitri: Taccini e Pinato
Parziali: 4-2, 1-3, 1-1, 2-1.
Finale: 8-7
Note: uscito per limite di falli Puglisi (O) nel quarto tempo
Superiorità numeriche: Sport Management 3/9 + due rigori realizzati, Ortigia 2/7
Spettatori: 300 circa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finale A2 gara 1: Bpm Sport Management batte Ortigia

MonzaToday è in caricamento