rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Green

La scuola con il campo da basket fatto di pneumatici riciclati

La gomma che si ottiene dal riciclo degli pneumatici fuori uso è infatti un materiale prezioso e di elevata qualità che viene ampiamente utilizzato in tutto il mondo per realizzare superfici sportive, campi da calcio, isolanti acustici, arredi urbani,

Il campo da basket sul quale giocheranno gli studenti del liceo scientifico Marconi di Gorgonzola, nel Milanese, è realizzato con pneumatici riciclati. Vecchie gomme fuori uso di moto e auto sono state riciclate e trasformante nel campo da gioco dove gli studenti dell'istituto del Milanese si divertono. Un campo Tyrefield per il basket 3x3 in gomma riciclata da PFU-Pneumatici Fuori Uso è stato donato al liceo Marconi risultato vincitore del concorso “Per un corretto riciclo degli Pneumatici Fuori Uso” promosso da Ecopneus (società senza scopo di lucro principale operatore della gestione dei Pneumatici Fuori Uso in Italia) e da Legambiente e che quest’anno ha coinvolto le scuole secondarie di primo e secondo grado della Lombardia con attività e lezioni in classe legate al corretto recupero degli pneumatici fuori uso che possono essere trasformati in altri beni, come per esempio un campo da basket.

Gli usi 

La gomma che si ottiene dal riciclo degli pneumatici fuori uso è infatti un materiale prezioso e di elevata qualità che viene ampiamente utilizzato in tutto il mondo per realizzare superfici sportive, campi da calcio, isolanti acustici, arredi urbani, per asfalti silenziosi, sicuri e duraturi o come energia. Benefici possibili grazie ad un sistema efficiente ed efficace di raccolta, trasporto e riciclo dei Pneumatici Fuori Uso in tutta Italia come quello strutturato da Ecopneus. Un progetto formativo unico giunto quest’anno all'undicesima edizione e che ha già coinvolto oltre 11mila  studenti da tutta Italia che hanno potuto vedere -  e in alcuni casi “toccare con mano” - il processo di recupero dei PFU e le modalità per una loro corretta gestione attraverso eventi tematici, attività didattiche insieme ai formatori di Legambiente e visite agli impianti di riciclo.

Il concorso

Ad affiancare le attività formative anche un concorso, che ha coinvolto i ragazzi che dovevano realizzare un video con un messaggio legato alle buone pratiche per il corretto recupero degli pneumatici fuori uso. Ogni lavoro è stato valutato da una giuria di esperti composta da rappresentanti di Legambiente, Ecopneus, ministero dell’Istruzione e ministero della transizione ecologica che hanno decretato il vincitore. Gli studenti di Gorgonzola hanno conquistato la giuria con il video intitolato “Salva Gommo, salva il mondo”. La scuola ha ricevuto in dono da Ecopneus un campo in gomma riciclata per il basket 3×3 (nei prossimi mesi verranno eseguite verifiche tecniche di fattibilità per la sua realizzazione). Ad aggiudicarsi il secondo e il terzo posto, sono stati invece rispettivamente l’istituto statale istruzione superiore Valceresio di Bisuschio (in provincia di Varese) e il liceo artistico statale Caravaggio di Milano. L’istituto Marconi ha ottenuto anche il premio social lanciato quest’anno da Ecopneus, una selezione di lavori è stata infatti pubblicata sulla pagina Facebook di Legambiente Scuola Formazione, dove è stato possibile votare il proprio video preferito; ad aggiudicarsi il titolo è stato proprio il video realizzato dagli alunni della classe terza Cl. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scuola con il campo da basket fatto di pneumatici riciclati

MonzaToday è in caricamento