rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Green

I volontari della Protezione civile e di Legambiente ripuliscono l'oasi di piazza Castello

L'assessore Federico Arena: "Duplice obiettivo: rimettere in sicurezza uno spazio pubblico e sensibilizzare i cittadini sull'operato della Protezione civile"

Fine settimana di lavoro per i volontari della Protezione civile e di Legambiente di Monza. Sabato 16 ottobre - in occasione della terza edizione della Settimana Nazionale della Protezione Civile istituita nel 2019 in corrispondenza della Giornata internazionale per la riduzione del rischio dei disastri naturali che si celebra ogni anno il 13 ottobre - i volontari monzesi si sono messi la tuta da lavoro.

Un intervento di riordino del nodo idraulico rappresentato dall'oasi di piazza Castello, dove Lambro e Lambretto si riuniscono: sono state eliminate dalle sponde le piante morte o pericolose, sono stati sistemati gli spazi e i percorsi interni e ripulita l'area dai rifiuti abbandonati dagli incivili. 

"L’obiettivo dell’intervento è molto concreto, rimettere in sicurezza uno spazio pubblico - spiega Federico Arena, assessore alla protezione civile -. Ma non solo. È anche quello di sensibilizzare i cittadini sui temi di protezione civile, per un approccio consapevole al territorio che tenga conto delle nuove sfide globali poste dai cambiamenti climatici. Un cittadino consapevole, infatti, è un cittadino capace di scegliere, in grado di adottare comportamenti corretti per la riduzione del rischio e la tutela dell’ambiente".

Preziosa la collaborazione con Legambiente. "Legambiente ha ripreso a gestire l'area da qualche mese - spiega la presidente Maddalena Viola - Pur sapendo che il progetto in corso di realizzazione da parte di AIPo prevede degli interventi di riordino sostanziale, abbiamo comunque deciso, in collaborazione con la Protezione Civile, di rendere l'area sicura ed accogliente per ricominciare a renderla fruibile a più persone appena sarà possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari della Protezione civile e di Legambiente ripuliscono l'oasi di piazza Castello

MonzaToday è in caricamento