Lissone, ecco quando riapre l'asilo: le informazioni

La comunicazione arriva dall'amministrazione comunale. Calendario per la ripresa delle attività e gli inserimenti

Lissone, asilo nido Tiglio

Lunedì 7 settembre l’asilo nido Tiglio è pronto ad accogliere nuovamente i bambini. A comunicarlo è una nota dell’amministrazione comunale di Lissone che ha confermato la data di riapertura e assicurato che l’attività riprenderà in sicurezza e nel rispetto di tutte le normative ministeriali. 

Già da lunedì 7 settembre potranno accedere al servizio i bambini e le bambine che già frequentavano lo scorso anno scolastico.

Per i bambini che inizieranno la frequenza da settembre 2020, gli inserimenti proseguiranno tra lunedì 7 settembre (sezione Piccoli e Primavera) e il 14 settembre (sezione Medi e Grandi).   

“Insieme con il personale dipendente, i Dirigenti Comunali e gli uffici competenti, abbiamo lavorato intensamente nel periodo di giugno e luglio per garantire alle famiglie e a tutte le bambine e i bambini la migliore organizzazione possibile affinché tutti possano frequentare l’asilo Nido nel rispetto delle disposizioni normative e sanitarie - afferma Concettina Monguzzi, sindaco di Lissone - alcune delle disposizioni sono tuttora in via di definizione e potrebbero modificare alcuni aspetti organizzativi già concordati”. 

Per questo motivo, alle famiglie alle quali nei giorni scorsi è stata comunicata l'assegnazione del posto, farà seguito nella settimana che precede l'avvio del servizio un’ulteriore comunicazione che conterrà i documenti con tutti i dettagli relativi all'avvio dell'anno scolastico.

“Stiamo lavorando per garantire  la piena riapertura del servizio a partire da settembre - prosegue il Sindaco Monguzzi - cercando di costruire anche nuove ipotesi organizzative che rispondano ai bisogni di bambini e famiglie, traendo spunto anche dalle esperienze del centro estivo su cui configurare possibili alleanze tra nido e famiglia, in una nuova dimensione di patti di corresponsabilità per il buon andamento del servizio”. 

Per essere ammessi alla frequenza, i bambini/e dovranno essere in regola con le vaccinazioni obbligatorie stabilite dalla Legge n. 119 del 31 luglio 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento