“In Sport Cesano Maderno: agli open days Movement arrivano i gladiatori”

“IN SPORT CESANO MADERNO: agli Open Days MOVEMENT arrivano i Gladiatori”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Sono state 2 giornate (22 e 23 Ottobre u.s.) da veri gladiatori quelle che hanno vissuto i 362 partecipanti agli "Open Days MOVEMENT" presso il Centro Sportivo IN SPORT di Cesano Maderno (Via Po, 55).

La manifestazione rientra nel Programma annuale di eventi "MOVEMENT", un Progetto di ampio respiro fondato sul "movimento" inteso come lotta alla sedentarietà e strumento di salute, che IN SPORT - Società sportiva dilettantistica riconosciuta CONI che promuove l'attività sportiva all'insegna del claim "Allenati a star bene" (www.insportsrl.it) - per il secondo anno propone alla popolazione attraverso eventi totalmente gratuiti incentrati sul benessere, divertimento e socializzazione per tutti, senza barriere e senza distinzioni di sesso, età, condizione fisica. 13 Impianti Sportivi del Gruppo IN SPORT situati in 3 Regioni (Lombardia, Piemonte e Veneto) sono coinvolti nel Progetto.

All'insegna dello slogan "Chi segue il #Movement ci mette il cuore", una folta schiera di appassionati del "movimento" e dello "star bene" hanno partecipato al Programma di attività sportive e ludiche organizzato ad hoc dallo Staff IN SPORT.

Dalle più tradizionali lezioni di Spinning e Body Pump, i partecipanti sono stati coinvolti sempre di più sino ad arrivare ad affrontare gli eventi clou del week-end.

La sessione speciale di "Functional Training" ha fatto sperimentare ai presenti la possibilità di un allenamento funzionale, adatto a tutti, ad alta intensità semplicemente utilizzando le potenzialità del corpo umano; così come il temutissimo "300" (in onore del celebre film) ha messo alla prova la loro resistenza e forza di volontà: un allenamento con 100 movimenti di squat, 100 piegamenti sulle braccia e 100 burpee.

Evento principale è stata la "Gladiator Race", una corsa di 1.000 metri su di un percorso con 11 ostacoli (tra cui un guado in piscina, il classico "passo del giaguaro", un ponte tibetano, ecc.) per testare i propri limiti.

La filosofia del Progetto "MOVEMENT" rispecchia le linee guida contenute nel rapporto "Strategie per l'attività fisica" emanato dall'Ufficio Europeo dell'Organizzazione Mondiale della Sanità secondo cui la mancanza di movimento rappresenta uno dei principali rischi per la salute (1 milione di decessi all'anno in Europa causati dall'inattività) e le "dosi" minime di attività fisica utili a prevenire le malattie sono 150 minuti a settimana per adulti e anziani e 1 ora al giorno per giovani e bambini.

Scopo del Progetto "MOVEMENT" è promuovere la salute per tutte le fasce della popolazione attraverso l'incoraggiamento a muoversi di più e all'adozione di nuovi stili di vita attivi e salutari.

La manifestazione si è svolta con il Patrocinio di Regione Lombardia, del Comune di Cesano Maderno e del Centro Nazionale Sportivo Libertas. Media Partner: Sportsmall.it, Radio Number One. Technical Partner: Okeo.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento