Master della brianza, a Besana si impongono Rusconi e Barani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Il 35° Master della Brianza ha ripreso la marcia verso le finali di ottobre. E lo ha fatto con la classica tappa di inizio settembre, quella andata in scena sui campi in sintetico della Polisportiva Besanese (Monza e Brianza). Nell'ottavo appuntamento della stagione non ci sono state grandi sorprese sia nel tabellone maschile che in quello femminile. Sergio Barani, classificato 4.1 del Tc Lainate (Mi), ha nuovamente messo tutti in fila, perdendo un solo set nell'arco di tutto il torneo. Dopo un agevole primo turno e i quarti superati senza scendere in campo per il ritiro di Davide Messa, il capo-classifica del Master maschile ha lottato più del previsto contro Andrea Vergani, giovanissimo giocatore (4.1, classe 2000) del Ct Roseda di Merate (Lc). Costretto al terzo set, Barani ha però fatto valere la propria esperienza chiudendo la partita 6-0 4-6 6-2, non concedendo occasioni di gloria allo sfidante. Nell'ultimo atto, la regolarità del gioco di Barani ha lasciato le briciole a Massimo Faini, 4.2 del Tc Carvico (Bg). Il match è durato praticamente solo un set: 6-4 6-0 il risultato finale, con Faini che nulla ha potuto davanti al muro costruito da Barani. In classifica generale, balzo in avanti dell'altro semifinalista in quel di Besana, vale a dire Gianluca Bampa (4.1 del Tc Arcore, MB). Quest'ultimo supera Matteo Stecher e agguanta il secondo posto. Bene anche Vergani, che chiude la Top 5, e Faini, che si porta in settima posizione. Resta irraggiungibile Barani, a quota 115 punti.

Nel torneo femminile, ultimo in calendario prima del Master conclusivo di Arcore, Giorgia Rusconi si è imposta in rimonta su Roberta Bassani con il punteggio di 6-7 6-2 6-4. La finale ha visto il risultato sempre in bilico, con la portacolori del Tennisdinamic di Albavilla (Co) capace di portare a casa la vittoria dopo oltre 3 ore e mezza. In precedenza, proprio la Rusconi aveva sconfitto in semifinale Roberta Lucchini (4.1 del Team Veneri di Albese con Cassano, Co) 7-6 6-1, mentre la Bassani aveva battuto Cinzia Argentini (4.2 del Tc Usmate Velate, MB) per 6-3 6-4. In classifica generale, è proprio Roberta Bassani a mantenere la prima posizione, ma con sole due lunghezze di vantaggio sulla Rusconi, mentre la Lucchini ha superato Lidia Vinci e si è portata in terza piazza. Questa settimana terminerà anche l'ultima tappa maschile, quella organizzata dal Tennis Desio. Mentre dal 26 settembre sui campi in terra battuta del Tc Arcore si affronteranno i migliori 16 di entrambe le graduatorie e sabato 3 ottobre verranno decretati i campioni 2015.

LE CLASSIFICHE

I TOP 5: 1. Barani 115 punti; 2. Bampa 57 punti; 3. Stecher 50 punti; 4. Zambelli 27 punti; 5. Vergani 21 punti.

LE TOP 5: 1. Bassani 77 punti; 2. Rusconi 75 punti; 3. Lucchini 50 punti; 4. Vinci 42 punti; 5. Saino 35 punti.

IL MASTER ON-LINE Tutti i tabelloni, i risultati aggiornati, i contatti per le iscrizioni, il calendario dei tornei e le classifiche su www.masterdellabrianza.it.

Torna su
MonzaToday è in caricamento