rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Le previsioni

Allerta meteo: ancora rischio temporali su Monza e Brianza

Dalla sala operativa della protezione civile ancora buone notizie

Le previsioni annunciano acquazzoni anche su Monza e Brianza. E i brianzoli sperano che questa sia davvero la volta buona auspicando in un acquazzone prolungato che abbassi veramente le temperature.

Intanto oggi, martedì 26 luglio, la Sala operativa della protezione civile ha emesso un’allerta gialla rischio temporali. Come annuncia Lombardia Notizie un’ampia area depressionaria in scorrimento sull'Europa centro-settentrionale determina un graduale ingresso di aria più fresca in quota e progressivo aumento dell'instabilità. Dalle prime ore del pomeriggio, sono attese precipitazioni sparse, anche di moderata o localmente forte intensità, a carattere temporalesco sui rilievi alpini e prealpini e con maggior probabilità sui settori centro-orientali.

Nelle ore tardo pomeridiane e serali, i temporali potranno interessare anche i settori della pianura, a partire dalla parte orientale, e successivamente si estenderanno a ovest in tarda serata. Si prevede inoltre, dal tardo pomeriggio, un rinforzo della ventilazione da est diffusamente in pianura e fascia pedemontana, associato agli eventi temporaleschi. I venti si intensificheranno a partire dai settori orientali e a interessare in serata anche la parte centro-occidentale. Sono attese velocità medie della ventilazione fino a 40 km/h e raffiche fino a 70 km/h, con particolare riferimento alla parte centro-orientale. 

Anche nel corso della giornata di domeni gli esperti annuncianco che persisteranno condizioni di instabilità, associate ad un flusso occidentale in quota. Nella notte saranno possibili precipitazioni a carattere temporalesco, più probabili sulla parte occidentale della pianura e fascia prealpina. Nel corso del pomeriggio attesa nuova instabilità con rovesci o temporali sparsi di moderata intensità a interessare prevalentemente i settori alpini e prealpini.

Sarà possibile un rinforzo della ventilazione da Nord nella notte sulla pianura occidentale che andrà ad attenuarsi tra mattinata e primo pomeriggio da Est sulla pianura orientale. Secondo gli attuali scenari di previsione per la giornata di giovedì 28 luglio è atteso un nuovo impulso perturbato sul Nord Italia che favorirà rovesci o temporali da sparsi a diffusi con maggior probabilità sui rilievi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo: ancora rischio temporali su Monza e Brianza

MonzaToday è in caricamento