rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
MonzaToday

Il monzese Marco Speciale vince il premio letterario di Arcore

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Sabato 10 giugno, in presenza delle autorità cittadine, si è svolta la cerimonia conclusiva della III edizione del Premio Letterario Città di Arcore, dedicato alla figura della grande poetessa Alda Merini. La giuria, presieduta da Marta Boneschi, famosa giornalista e saggista, ha decretato vincitore, nella sezione dedicata alla narrativa edita, il romanzo "Prima dei titoli di coda", di Marco Speciale (Ed. ExCogita). Il libro, che definire solo un giallo appare riduttivo, è un intreccio vivace e ironico, un'analisi disincantata sull'Italia di oggi, sui mezzi d'informazione, sugli interessi che muovono la politica, sull'amore. Marco Speciale, milanese di nascita ma monzese d'adozione, è al suo primo romanzo, già premiato in altre rassegne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il monzese Marco Speciale vince il premio letterario di Arcore

MonzaToday è in caricamento