Scuola, Pdl istituisce gruppo di lavoro su paritarie

"Dal gruppo emergeranno spunti importanti sulla libertà di scelta educativa della famiglia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

"In qualità di responsabile nazionale Scuola del PdL, ho istituito un gruppo di studio sulla parità scolastica, composto da rappresentanti delle Associazioni nazionali dei Gestori (Aninsei, Cdo-Foe, Confap, Fidae, Filins, Fism), dei Docenti (Aimc, Diesse, Ucim), dei Genitori (Age, Agesc,) e degli Studenti (Msc). L'obiettivo è far conoscere il sistema delle scuole paritarie e il loro valore.

Noi siamo sempre stati in prima linea nella difesa del sistema scolastico di istruzione e formazione integrato, che comprende le scuole pubbliche statali e paritarie e che, sebbene in vigore dal 2000, non è ancora del tutto compreso e apprezzato, come ha dimostrato, da ultimo, il recente referendum che si è tenuto a Bologna.

Dal gruppo emergeranno spunti importanti sulla Libertà di scelta educativa della famiglia, sulla Libertà di insegnamento e sul Pluralismo educativo. Principi che ho sempre difeso e che continuerò a tutelare.

Al termine della riunione odierna, sono state individuate alcune priorità concrete su cui ci confronteremo con il Sottosegretario Toccafondi”.

Torna su
MonzaToday è in caricamento