Il medico Pierluigi Cambini si candida con Vincenzo Ascrizzi

Scalda i motori anche la civica "Aprire al Cambiamento", che mette in lista l'ex consigliere comunale di Insieme per Monza

Vincenzo Ascrizzi (fonte: Facebook)

Il medico Pierluigi Cambini, ex consigliere comunale di Insieme per Monza, si candiderà con "Aprire al cambiamento",  lista indipendente di  Vincenzo Ascrizzi. La curiosità sta nel fatto che i due provengono storicamente da lati  opposti dello schieramento politico. Cambini eletto nel 2002 assieme a Giampietro Mosca, fondò poi nel 2005 la sua lista civica "Progetto Monza"; Ascrizzi, che attualmente siede in consiglio comunale all'opposizione, è un ex storico di Rifondazione Comunista a Monza passato poi a Sel. "E' un segnale positivo, significa che questo nostro progetto è riuscito ad attirare l'attenzione anche di mondi diversi dal nostro" commenta Ascrizzi - A me interessa soprattutto la 'società diffusa', che sarà ben rappresentata dai 32 nomi che abbiamo scelto. Ci saranno molte donne, dei giovani e il 90% dei candidati sarà monzese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento