Vero Volley A2M: Tiberti-Padura Diaz, che diagonale!

Ancora due importanti tasselli per la serie A2 Vero Volley Monza: sono il regista Simone Tiberti, confermato dallo scorso anno, e il suo opposto, Williams Padura Diaz, che lascia Corigliano Calabro alla volta del capoluogo brianzolo.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Ancora due importanti tasselli per la serie A2 Vero Volley Monza: sono il regista Simone Tiberti, confermato dallo scorso anno, e il suo opposto, Williams Padura Diaz, che lascia Corigliano Calabro alla volta del capoluogo brianzolo.

Per Tiberti la molla che ha fatto scattare il rinnovo del contratto è stata "la grande voglia di rivincita, la sconfitta ai play off brucia ancora, in tutti noi c'era la volontà di continuare e provare a disputare un'annata migliore: si riparte da queste motivazioni. Sono contento di rimanere qui, la squadra è interessante e sono convinto che faremo bene; il fatto di conoscere già la realtà del Consorzio Vero Volley è un vantaggio, sappiamo già come muoverci al suo interno e come rapportarci con i suoi collaboratori".

Soddisfazione per il DS Claudio Bonati: "E' stato un elemento fondamentale per la costruzione della nuova squadra; ha dimostrato di voler rimanere a tutti i costi, per questo sono convinto che disputerà un ottimo campionato trascinando anche la squadra".

In diagonale, arriva l'opposto che proprio al PalaIper ha festeggiato il passaggio del turno ai play off con Corigliano Calabro: Williams Padura Diaz, classe 1986 originario di L'Avana (CUBA), gioca in Italia dal 2008 (Cavriago). Dal 2010 il passaggio a Corigliano, con cui ha conquistato la promozione in A2 e, nella scorsa stagione, ha conquistato il posto da titolare che era di Leondino Giombini. "E' stata la piacevole sorpresa della scorsa annata - ha commentato Bonati - Si è ritagliato un ruolo da protagonista da metà campionato e ha disputato degli ottimi play off, ci aspettiamo la conferma di questo ottimo trend anche per la prossima stagione".

Grande entusiasmo anche da parte del giocatore cubano: "Quando sono venuto a giocare a Monza per la prima volta, sono rimasto molto colpito dall'ambiente e dalla città; conoscevo già alcuni giocatori di Vero Volley, mi sono appassionato a questa realtà, ma non speravo in una loro chiamata, sono molto contento di questo ingaggio".

I più letti
Torna su
MonzaToday è in caricamento