NC Monza: salvezza matematica per la serie C

Vince e convince la formazione di Tisiot che trova un 6 a 1 casalingo contro un pericoloso Treviglio Pn e riscatta il passo falso della gara di andata. Bene anche gli Under 13 che espugnano Crema con un pirotecnico 9 a 15.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

COMUNICATO STAMPA

Monza, 1 Giugno 2013

Serie C, 17a giornata

Nc Monza - Treviglio Pn: 6-1

Parziali: 1-0, 1-0, 1-0, 3-1.

Nc Monza: Bozzano, Bolzoni (1), Mazzoleni, Montrasio (1), Redaelli, Ingegneri, Merisio (1), Dilernia © (1), Onniboni (1), Consonni, Barzon (1), Calloni, Canetta.

Allenatore: Diego Tisiot.

Treviglio Pn: Ferrari, Tassi, Lazzarini, Boscolo, Capitanio, Pelone, Bosco, Rossi, Teli (1), Merlini, Del Prato.

Allenatore: Claudio Bonetti (Alberto Mazzola squalificato).

Alla "Pia Grande" la Serie C torna in vasca per riscattare la sconfitta della settimana precedente. Di fronte si trova il Treviglio Pn che all'andata conquistò i tre punti per il rotto della cuffia.

Mister Tisiot recupera Onniboni e, in porta, rientra Bozzano.

L'inizio di gara è in favore dei Monzesi che, giocando una difesa ordinata, concedono pochissimo agli ospiti. Molte sono le ripartenze dei Biancorossi che, pero`, sono imprecisi in avanti e falliscono diverse occasioni. Solo Montrasio su uomo in più realizza la prima marcatura.

Nella seconda frazione i padroni di casa tentano l'allungo ma Merisio fallisce un rigore. Barzon realizza la seconda rete per i padroni di casa e, sul punteggio di 2 a 0, si arriva al giro di boa.

Nel terzo parziale Merisio si fa perdonare l'errore dai cinque metri e infila il gol del 3 a 0.

Infine l'ultima frazione con Onniboni che in controfuga piazza il poker. Poi il Treviglio trova il gol della bandiera su azione di superiorità numerica. A pochi minuti dal termine capitan Dilernia s'inventa una girata da centroboa per la quinta rete monzese. La marcatura del definitivo 6 a 1 è firmata da Bolzoni, la sua prima stagionale.

Prestazione difensiva da incorniciare: i monzesi hanno annullato il boa ospite e costretto gli esterni a cercare conclusioni difficili. In attacco, invece, ancora troppi errori che potevano rendere il risultato più rotondo.

Con questi tre punti Nc Monza è matematicamente salvo con cinque turni di anticipo, ora non resta che scalare la classifica, cominciando dalla trasferta di Cremona sabato 8 Giugno contro la Canottieri Bissolati.

Altri risultati:

Varese On - Aquatica To: 7-6

Can Milano - Vigevano N: 9-4

Busto N - Gn Osio: 6-5

Piacenza Pn - Can Bissolati: 17-6.

Classifica:

Piacenza Pn 46

Can Milano 40

Busto N 34

Gn Osio 27

Vigevano N 26

Nc Monza 24

Can Bissolati 19

Pn Treviglio 12

Varese On 12

Aquatica To 6

Bocconi Sport 6

Monza, 2 Giugno 2013

Under 13, 9a giornata

Pn Crema - Nc Monza: 9-15

Parziali: 5-4, 2-4, 1-4, 1-3.

Pn Crema: Sangregorio, Ciappaletti, Rizzetti (1), Nidasio, Poetto (2), Bolzoni (6), Pagliari, Rocco, Cremonesi, Spagnuolo, Basso Ricci, Murtas.

Allenatore: Marchesi.

Nc Monza: Romeri (in porta 1o e 2o tempo) (2), Bassi, Molgora (1), Panza (2), Clavenna, Simone, Massari (2), Bottinelli, Signorile (1), Pinca (in porta 3o e 4o tempo) (6), Tavazzani S. (1).

Allenatore: Stefano Ingegneri.

Vittoria importante e meritata al termine di una partita ricca di gol ed emozioni per la seconda squadra Under 13 del Nc Monza.

I primi due tempi scivolano via in grande equilibrio e a suon di marcature da ambo le parti. I Cremaschi conducono il gioco e agli ospiti non resta che inseguire senza perdere la scia.

Nella seconda metà di gara, invece, emerge l'allenamento dei Biancorossi che, bravi a sfruttare le numerose controfughe, ribaltano le sorti della gara e vincono con uno scarto ragguardevole.

Buona prestazione corale: molte reti sono state frutto di azioni collettive e ben orchestrate.

Da segnalare il grande contributo, tra i pali e in acqua, di Pinca e Romeri - si concedono persino il lusso di parare un rigore a testa. Sorprendenti i giovani Under 11: Molgora e Tavazzani, entrambi a tabellino, e Clavenna e Simone, classe 2003, da poco aggregati ai "più esperti" - per quanto lo si possa dire di un piccolo dodicenne - Under 13. Sfortunato Bottinelli che, dopo esser scivolato ed aver battuto la testa prima del riscaldamento, si è visto la partita dalla panchina.

Altri risultati:

Wasken Boys - Como N 2: risultato non pervenuto

Busto N 2 - Pn Farnese 10-5.

Classifica:

Wasken Boys 24

Como N 2 21

Nc Monza 2 18

Pn Crema 9

Pn Farnese 3

Busto N 2 3

Varese, 2 Giugno 2013

Acquagol, 7a giornata

Si chiude anche la stagione H2oGol. L'ultima tappa si è tenuta a Varese.

Solita partecipazione in massa di tutte le società lombarde che hanno dato vita all'ennesima festa dello sport per i più piccoli.

Nessun punteggio e nessuna classifica in queste manifestazioni dove, vedendo giocare più di cento piccolissimi futuri pallanuotisti, non si può che decretare: "Anche quest'oggi vince lo sport".

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento