Vero Volley - Serie CF/B: U.S. Pro Victoria Muggiò - Supercyclon Volley Gussago: 3-2

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Campionato Reg.Fipav Serie C/F Gir. B 23^ Giornata

13-04-2013 ore 17.30

Muggiò Pal."Parri"

U.S. Pro Victoria Muggiò - Supercyclon Volley Gussago: 3-2

(20-26, 25-22, 25-10, 22-25, 15-9)

U.S. Pro Victoria Muggiò:

Quartarella (6), Traballi (19), Riva (10), Gray (9), Pozzoni (K, 10), Falotico (18), Tafuri (L1), Pantarotto, Brutti, Rigon (3), Fumagalli Ne, Demolli (L2) Ne.

1°Allenatore: Marchiaro Michele

2°Allenatore: Benelli Manuela

Muggiò - La 23^ giornata di campionato vede le ragazze della Pro Victoria affrontare tra le mura di casa le ragazze del Volley Gussago, squadra che naviga nelle zone basse della classifica e che sta lottando per non retrocedere.

Marchiaro schiera Quartarella in palleggio,Traballi opposto, Riva e Gray al centro, Pozzoni e Falotico in posto quattro con Tafuri libero.

Il set dopo un'iniziale parità (5/5), vede le ragazze di casa allungare (10/6); Gussago non ci sta e reagisce e, complice anche alcuni errori gratuiti di Muggiò, raggiunge la parità sul 16/16. Il posto due di Gussago martella a tutto braccio e la difesa di Muggiò traballa e permette così alla squadra ospite di aggiudicarsi il primo set col punteggio di 25/20.

Il secondo set viene giocato ancora da parte di Gussago senza nessuna paura, tipico di una squadra che non ha nulla da perdere, mentre la squadra di casa non può permettersi di sbagliare per non perdere punti e quindi l'occasione di giocarsi i play off: è per questo motivo che la gara è giocata in modo timoroso dalle ragazze di casa e lo spettacolo non è dei migliori. Le due squadre vanno di pari passo sino alla fine, quando Muggiò, sbagliando meno, riesce a chiudere il set a proprio favore 25/22.

Nel terzo set Muggiò si ricorda di saper giocare e dimentica il risultato e ne guadagna anche lo spettacolo ed anche i parziali sono tutti per Muggiò (6/1, 19/7) ed è capitan Pozzoni che chiude il set con un lungolinea (25/10).

Pensando che la gara sia finita, Muggiò smette di giocare e Gussago ne approitta (9/1, 12/3, 19/12); la Pro cerca di rimediare, rimonta molti punti (20/23), ma è Gussago ad aggiudicarsi il set e il diritto di giocarsi il tie break.

Le ragazze di Marchiaro entrano con la testa giusta nel quinto set e sono sempre avanti nel punteggio (8/5) al cambio di campo; tutto gira nel verso giusto e la miglior tecnica questa volta dà ragione allla squadra di casa che, con un muro di Gray, si aggiudica il set (15/9) e partita.

Prossima gara sabato 20/04/2013 alle 20.30 ad Orsenigo con avversario la capolista Eldor.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento