Tennis, il master della Brianza mette la quinta

Dopo due tornei 'combined' con maschi e femmine in campo insieme (a Concorezzo e Usmate Velate), i due circuiti del 36° Master della Brianza si sono divisi per il terzo atto.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Dopo due tornei 'combined' con maschi e femmine in campo insieme (a Concorezzo e Usmate Velate), i due circuiti del 36° Master della Brianza si sono divisi per il terzo atto. La tappa tutta in rosa si è giocata al Circolo Tennis Giussano, mentre il maltempo ha messo i bastoni tra le ruote all'organizzazione dello Sporting Carnate - Tennis Up, obbligandoli a posticipare la finale a giovedì 9 giugno. A mettere le mani sulla coppa a Giussano è stata Beatrice Piazza, classificata 4.1 nelle graduatorie della Fit. Il successo per la portacolori del Club organizzatore è arrivato nel derby contro la 4.3 Silvia Mazzon. Il gioco vivace targato Piazza ha subito indirizzato il match, chiuso con il risultato di 6-4 6-1. Nessuna delle altre partecipanti è stata in grado di mettere in difficoltà la futura vincitrice; la testa di serie numero 3 del torneo non ha ceduto nemmeno un set in tutto il percorso. In semifinale sono arrivate Gabriella Colombo, 4.1 della Polisportiva Besanese e seconda favorita alla vigilia, e Maria Rita Macaluso, 4.2 tesserata per La Dominante di Monza. Quest'ultima è stata capace di eliminare negli ottavi di finale la testa di serie n.1 del tabellone, la 4.1 Roberta Lise con il punteggio di 7-5 6-2.

Nel frattempo, il Master della Brianza ha portato a termine anche la tappa 'combined' giocata sui campi dello Sporting Brugherio. Nel tabellone maschile si è imposto Corrado Villa (4.1 del circolo ospitante) su Marco Villa (4.1 del Tennis Carugate) per 6-0 6-3. In semifinale sono giunti Nicola Lupo (4.2 dello Sporting Brugherio) che ha perso il derby contro Corrado Villa e Stefano Plazzi (4.3 del Malaspina Sporting Club). Nel tabellone femminile, ha alzato il trofeo la 4.NC Claudia Caporusso del Circolo Tennis Roseda di Merate, che ha battuto con un duplice 6-2 Roberta Lise (4.1 de La Dominate di Monza). In semifinale si sono piazzate la vincitrice di Giussano Beatrice Piazza e Yvonne Invernizzi (classificata 4.2). Grande bagarre in entrambe le classifiche generali. In quella maschile Matteo Incardona resta in testa di 5 punti su un terzetto formato da Serafino Schininà, Daian Anfuso e proprio Corrado Villa. In quella femminile allungano Silvia Mazzon (prima con 35 punti) e Beatrice Piazza (30 punti). In terza posizione invece un nutrito gruppetto di ben 6 giocatrici. In attesa della finale di Carnate, è in corso anche il primo appuntamento sulla terra battuta del circolo che fa da motore al circuito. Al Tennis Villa Reale di Monza sono già scesi in campo i protagonisti del tabellone maschile. E il Master della Brianza continua la sua marcia verso un'estate sempre più calda.

LE CLASSIFICHE

I TOP 5: 1. Incardona 25 punti; 2. (parimerito) Schininà, Anfuso, Villa 20 punti; 4. Volonterio 15 punti.

LE TOP 8: 1. Mazzon 35 punti; 2. Piazza 30 punti; 3. (parimerito) Eccher, Caporusso, G. Colombo, L. Colombo, Ieva, Lise 20 punti.

IL MASTER ON-LINE Tutti i tabelloni, i risultati aggiornati, il calendario dei tornei e le classifiche su www.masterdellabrianza.it.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento