Violenta rissa tra venti giovani in piazza a Desio con machete e mazze da baseball: 6 denunce

Le immagini

Un ventina di giovani coinvolti, un machete impugnato in piazza - in pieno giorno - e di cui è stato fatto sfoggio anche sui social network e una mazza da baseball. Maxi rissa a Desio mercoledì pomeriggio, in centro città, con sei ragazzi denunciati dai carabinieri per rissa aggravata e per porto di oggetti atti a offendere. Tre di loro risultano essere minorenni.

RISSA A DESIO | Scontro tra bande armate per una ragazza

Secondo quanto al momento accertato - ma le indagini risultano essere ancora in corso - a sfidarsi sarebbero state due compagnie rivali provenienti da Desio e da Cinisello Balsamo, nel Milanese. Proprio i ragazzi che risultavano essere fuori comune sono stati anche multati per la violazione prevista dalla normativa di contenimento della pandemia. 

Dopo essersi dati appuntamento su Instagram si sono sfidati in piazza, armi alla mano. All'origine della rissa sembra esserci una ragazza contesa. L'intervento dei carabinieri di Desio ha evitato che gli scontri degenerassero e sono scattate le denunce.

Si parla di

Video popolari

Violenta rissa tra venti giovani in piazza a Desio con machete e mazze da baseball: 6 denunce

MonzaToday è in caricamento