menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Berlusconi positivo al coronavirus: "Mi è successo anche questo, ma continuo la battaglia"

Zangrillo: "Sta bene"

L'ex primo ministro Silvio Berlusconi, 82 anni, è risultato positivo al coronavirus. Sarebbe asintomatico e in isolamento fiduciario nella sua villa di Arcore (Monza). "In seguito a un ulteriore controllo precauzionale, il presidente Berlusconi è risultato positivo al Sars-Cov-2. Il presidente continua a lavorare dalla sua residenza di Arcore, dove trascorrerà il periodo di isolamento previsto. Continuerà in ogni caso a sostenere i candidati di Forza Italia e del centrodestra alle elezioni regionali ed amministrative, con interviste quotidiane sui giornali, sulle televisioni e sui social". E' quanto viene comunicato da Forza Italia pochi minuti fa, ufficializzando la notizia. "Sarò presente in campagna elettorale con interviste Tv e sui giornali e secondo le limitazioni imposte dalla mia positività al coronavirus. Putroppo mi è successo anche questo ma continuo la battaglia", ha detto Berlusconi nel corso di un collegamento con il Movimento azzurro donne.

Berlusconi, negativo a un primo tampone di rientro dalla Sardegna, ha avuto successivamente un test positivo. Le sue condizioni "sono buone" e non ha sintomi. E' seguito dal suo medico di fiducia, il professor Alberto Zangrillo, primario di Rianimazione al San Raffaele, lo stesso dottore di Flavio Briatore. Sono positivi anche i figli di Berlusconi, Barbara e Luigi; quest'ultimo ha avuto lievi sintomi per 2 giorni.

 

Lo scorso 12 agosto, in Sardegna, l'ex presidente del Consiglio aveva incontrato il manager piemontese. Briatore, poi, tornato a Montecarlo, ha accusato un forte malessere, con febbre e stanchezza. E' stato ricoverato così al San Raffaele per "prostatite", secondo quanto riferito da lui stesso, ed è risultato positivo al tampone. Si trova ora in isolamento domiciliare a casa di Daniela Santanchè, imprenditrice e politica di Fratelli d'Italia. 

I messaggi di conforto: "E' un leone e lo ha dimostrato tante volte"

Sembra però improbabile che sia stato proprio Briatore a contagiare Berlusconi, visto l'enorme periodo intercorso dall'incontro e un'incubazione media dai 2 ai 5 giorni. Il leader di FI nella prima settimana di agosto, inoltre, si è riunito con i vertici del partito. Tanti sono i messaggi di conforto arrivati all'ex Cavaliere, da ogni parte politica. "Al presidente Silvio Berlusconi i migliori auguri di pronta guarigione da me e da Fratelli d’Italia. Che è un leone lo ha dimostrato tante volte: siamo certi che supererà brillantemente anche questo", ha scritto Giorgia Meloni (FdI). "Spero si riprenda presto e che combatta con la forza che lo ha sempre contraddistinto anche questa battaglia", ha detto Luigi Di Mario, ministro degli Esteri. Sui social ha espresso vicinanza a Berlusconi anche il segretario del Partito democratico, Nicola Zingaretti, anche lui a fine marzo risultato positivo al covid: "Voglio fare a Silvio Berlusconi gli auguri di una pronta guarigione a nome di tutta la comunità dei democratici. Combatterà con forza anche questa battaglia. A presto". "Un affettuoso abbraccio a Silvio Berlusconi con l'augurio di tornare presto in campo. Forza presidente", è il post su Twitter, invece, del leader di Iv, Matteo Renzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento