menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gelsia, slitta la scadenza delle bollette del mese di aprile per agevolare i clienti

Il nuovo termine prevede non i consueti 20 giorni, ma 45 giorni solari dalla data di emissione. Tutte le informazioni

Al fine di venire incontro ai clienti in questo momento di particolare difficoltà, Gelsia ha deciso di adottare un’ulteriore agevolazione relativa alle scadenze delle bollette. 

Per le fatture emesse nel mese di aprile, infatti, tutti i clienti (sia con bollettino postale sia con domiciliazione) avranno una tempistica di pagamento più lunga: non i consueti 20 giorni, ma 45 giorni solari dalla data di emissione.

Rimane comunque confermato che:

- i pagamenti delle fatture già emesse, in scadenza nel mese di marzo, possono essere posticipati al 20 aprile, senza incorrere nell’aggravio di interessi di mora per ritardato pagamento;

- i pagamenti delle fatture già emesse, in scadenza nel mese di aprile, possono essere ulteriormente posticipati al 20 maggio, senza incorrere nell’aggravio di interessi di mora per ritardato pagamento.

Inoltre, per agevolare i propri clienti che si trovassero in situazioni di oggettiva difficoltà economica, l’azienda ricorda che è sempre attivo il servizio rateizzazioni contattando il Servizio Clienti Gelsia al numero verde gratuito 800.478.538.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento