Coronavirus

Festa al centro vaccinale ex Philips: raggiunta quota 100mila vaccinazioni

Il traguardo tagliato giovedì 17 giugno

Il tabellone che annuncia la vaccinazione numero 100.000

Un numero importante quello che è apparso sul tabellone. Increduli di fronte a quel 100.000 che ha scatenato un applauso spontaneo.

Un traguardo particolare quello che giovedì 17 giugno alle 16.30 è stato raggiunto a Monza, al centro vaccinale allestito alla ex Philips. Dal 26 aprile, giorno del taglio del nastro dell’hub messo a disposizione dalla famiglia Bellazzi, i medici e gli infermieri dell’Asst Monza, e i volontari non si sono mai fermati. Dopo quasi due mesi hanno vaccinato l’utente numero 100.000.

In questi giorni, con le 17 linee attive il team dell'Asst Monza sta affrontando anche i recuperi delle seconde dosi AstraZeneca sospese, con una media che varia tra le 2.300 e le 2.900 inoculazioni al giorno, 7 giorni su 7.

“Una grande soddisfazione – commenta Mario Alparone, direttore generale dell’Asst Monza  –. A tutto il personale impegnato nelle nostre due strutture un grazie di cuore per l’enorme sforzo compiuto a vantaggio della salute della nostra comunità”.

Un segnale di speranza per tutti i cittadini e un traguardo importante per compensare lo sforzo fatto da tutte le persone coinvolte.

“Da sempre riconoscenti alla città di Monza come imprenditori e che come persone - dichiara GianMaria Bellazzi, consigliere delegato di Cima Spa e ideatore dell'Energy Spring Park - siamo orgogliosi di quanto abbiamo realizzato per il nostro territorio. Dopo un anno e mezzo di pandemia è stato per noi naturale mettere a disposizione i nostri spazi per contribuire fattivamente ad accelerare il processo di vaccinazione di cui si iniziano a vedere i primi confortanti risultati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa al centro vaccinale ex Philips: raggiunta quota 100mila vaccinazioni

MonzaToday è in caricamento