Negozi e bar aperti anche a Monza, ma cosa succede per il Parco e i giardinetti in città?

Il sindaco Dario Allevi ha annunciato che la giornata di lunedì sarà dedicata all'organizzazione della riapertura di parchi, giardini, aree pubbliche, uffici e luoghi della cultura. Si attende la decisione

Uno scatto al Parco durante lo "Stress Test" di settimana scorsa

Le serrande dei negozi alzate, bar e ristoranti pronti a riaccogliere i clienti e parrucchieri ed estetisti aperti. Da lunedì 18 maggio la Fase 2 ha finalmente preso forma anche a Monza dopo l'avvio a rallentatore iniziato lo scorso 4 maggio con l'allentamento di alcune misure restrittive di contenimento dell'epidemia.

Che cosa succede da lunedì 18 maggio nel capoluogo brianzolo per il Parco di Monza e le aree verdi della città, giardinetti compresi? Per saperlo occorrerà attendere la decisione dell'amministrazione comunale e una ordinanza sindacae che potrebbe arrivare in giornata come ha annunciato lo stesso sindaco Allevi.

"È stato varato domenica, nel tardo pomeriggio, l'atteso DPCM che detta le Linee Guida per la ripartenza di lunedì. Quindi Regione Lombardia ha emesso un’ora fa (domenica sera, Ndr) la nuova ordinanza che indica a noi Sindaci le regole per gestire gli spazi pubblici. A questo punto, inevitabilmente, abbiamo bisogno ancora della giornata di domani per organizzare al meglio l'apertura di parchi, giardini, aree pubbliche, uffici e luoghi della cultura" ha spiegato Allevi.

"Ciò che è certo è che dovremo indossare sempre la mascherina, all'aperto e negli spazi chiusi e usare prudenza come regola numero uno anche nei prossimi giorni: da parte nostra stiamo programmando i controlli, ma dico fin da subito che con le nostre forze non potremo essere dappertutto. È per questo che mi rivolgo ancora al vostro senso di responsabilità per affrontare al meglio questa nuova fase" ha concluso il sindaco.

Intanto nella giornata di domenica 17 maggio sono stati 22 i nuovi casi di contagio registrati in provincia di Monza e Brianza, due dei quali nel capoluogo brianzolo. Sono stati 326 i casi positivi (84.844 il totale) in Lombardia. 

Parchi e giardinetti: cosa dice il decreto

Secondo quanto contenuto nel nuovo Dpcm firmato nel tardo pomeriggio di domenica 17 maggio "l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici è condizionato al rigoroso rispetto del divieto di assembramento'', nonché "della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro". ''E' consentito -si legge nel testo- l'accesso dei minori, anche assieme ai familiari o altre persone abitualmente conviventi o deputate alla loro cura, ad aree gioco all'interno di parchi, ville e giardini pubblici, per svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto nel rispetto delle linee guida del dipartimento per le politiche della famiglia di cui all'allegato 8". I parchi in tutta Italia non solo possono riaprire - come già previsto dal precedente decreto che sanciva la fine del lockdown lo scorso 4 maggio - ma potranno essere accessibili anche le aree gioco destinate ai più piccoli. Che cosa succederà a Monza però ancora non è noto. E' attesa per lunedì un'ordinanza che discliplinerà le aperture a partire da martedì 19 maggio.

Parco di Monza, ancora chiuso dopo lo stress test

Lunedì 18 maggio non hanno riaperto i cancelli del Parco di Monza e nelle prossime ore si attende la decisione dell'amministrazione comunale. La settimana scorsa il polmone verde brianzolo aveva accolto i visitatori per tre giorni, da mercoledì 13 a venerdì 15 maggio, per uno stress test. Tanti controlli ma anche tanto senso di responsabilità da parte dei monzesi e degli utenti che nei tre giorni - due dei quali segnati dal maltempo che si è abbattuto sulla Brianza - hanno scelto di tornare nel Parco. Nessuna situazione anomala era stata registrata ma l'esito dello stress test era stato inficiato dal meteo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Una domenica dal sapore medievale, tra i borghi e i castelli della Lombardia

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

  • Diesel vietati a Monza e in Lombardia: la nuova data. Sì allo smart working con Pm10 alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento