menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Parco di Monza (Instagram@patrizia_palermo)

Il Parco di Monza (Instagram@patrizia_palermo)

Coronavirus, Monza riapre: da martedì Parco aperto, mercati e giardinetti accessibili

In città nelle ultime ventiquattro ore sono stati 5 i nuovi contagi registrati. Tutte le novità dell'ordinanza e le date delle riaperture

Monza riapre. Dal Parco ai giardinetti, passando per i mercati - con tutti i banchi presenti - e le biblioteche. A partire da martedì 19 maggio inizia la Fase 2 della città. Nella giornata di lunedì il primo cittadino monzese Dario Allevi ha firmato un'ordinanza per definire i tempi e le modalità di riapertura degli spazi pubblici della città.

I nuovi contagi a Monza

Intanto il numero dei nuovi positivi nel capoluogo brianzolo è salito di cinque unità tra domenica e lunedì dopo che nella giornata del 17 maggio si erano registrati solo due nuovi contagi in città. In tutta la provincia di Monza e Brianza invece i nuovi pazienti Covid sono stati nove per un totale di 5.296. I nuovi casi positivi in tutta la regione sono stati invece 175, 39 il numero dei decessi nell'ultima giornata.

Le riaperture in città

A partire da martedì 19 maggio, riapriranno i cancelli del Parco di Monza, secondo i consueti orari estivi. L’ingresso sarà consentito da tutti i varchi esistenti solo a pedoni e biciclette, mentre Viale Cavriga resterà interdetto al traffico veicolare. Sempre nella stessa giornata sarà accessibile anche la piattaforma ecologica di Viale delle Industrie con i consueti orari, mentre proseguirà ancora sino al 22 maggio la possibilità di ritiro degli sfalci verdi a domicilio.

A Monza riaprono ai cittadini anche 38 aree verdi e giardini della città (qui l'elenco) oltre al Parco della Boscherona. I restanti giardini verranno aperti progressivamente nei prossimi giorni, mentre resta interdetto ovunque l’accesso alle aree gioco. Da martedì 19 maggio riapriranno anche i mercati rionali per la vendita di tutti i generi merceologici: da giovedì 21 maggio torneranno, dunque, le bancarelle anche in piazza Trento e Trieste. L’area dei mercati sarà delimitata da transenne e sorvegliata dagli agenti della Polizia Locale e gli ingressi saranno contingentati per evitare assembramenti.

E’ prevista la riapertura graduale di uffici e servizi pubblici comunali, a partire da quelli indifferibili nonchè degli sportelli di front-office a servizio dei cittadini e delle attività produttive. I Musei Civici – Casa degli Umiliati e le sale espositive comunali riapriranno da mercoledì 20 maggio; le biblioteche da venerdì 22 maggio per le sole attività di prestito/restituzione libri e dal 27 è in programma anche la riapertura delle sale studio. Gli Infopoint turistici riapriranno dal 25 maggio. 

Sulle strade saranno reintrodotti a partire da lunedì 25 maggio i divieti di sosta per il lavaggio strade e il disco orario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento