rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Coronavirus Vimercate

Da Vimercate uno studio sugli effetti a lungo termine del coronavirus

Insieme ad altre cinque strutture ospedaliere lombarde, l'Ospedale di Vimercate partecipa ad uno studio per valutare gli effetti del Covid-19 sui polmoni

Gli effetti a lungo termine del Covid-19 non sono del tutto noti. Diversi sono gli studi attualmentee in corso, volti a determinare come il virus impatta sull'organismo anche quando la guarigione è ormai avvenuta.

Uno di questi, coordinato dall’Università degli Studi di Milano Bicocca, coinvolge sei strutture ospedaliere lombarde. L'obiettivo? Valutare i danni polmonari generati dalle polmoniti SARS-CoV 2.

Alla ricerca, autorizzata dal Comitato Etico di Monza e Brianza, partecipa anche la Pneumologia di Vimercate. Diretto da Paolo Scarpazza, il reparto di via Santi Cosma e Damiano ha selezionato 60 pazienti ricoverati e poi dimessi. “Il programma prevede una valutazione specialistica pneumologica, il controllo radiologico del torace, associato a test di funzionalità respiratoria (spirometria, diffusione dell’alveolo capillare e test del cammino) a sei mesi circa dalla dimissione. Gli esami andranno ripetuti a distanza di un anno, con una Tac del torace ad alta risoluzione” ha spiegato Scarpazza.

In totale i pazienti coinvolti nello studio sono 360, suddivisi in tre categorie:

  • pazienti che hanno avuto necessità della sola ossigenoterapia
  • malati per cui è stata necessaria la ventilazione con casco, associata ad ossigeno ad alti flussi
  • pazienti trasferiti in Rianimazione con necessità di intubazione e ventilazione meccanica invasiva

Scopo della ricerca è osservare se e in che misura la polmonite bilaterale da Covid abbia determinato esiti permanenti, con
compromissione della funzionalità respiratoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Vimercate uno studio sugli effetti a lungo termine del coronavirus

MonzaToday è in caricamento