Coronavirus

Il falso sms per le vaccinazioni degli over 80: "E' una truffa"

L'allarme lanciato da Ats Brianza. I messaggi diffusi nella zona del pavese. Sulla vicenda sono già in corso le indagini

Occhio alla truffa del falso sms per ricevere informazioni sulle vaccinazioni degli over 80. A mettere in allerta la popolazione è l’Ats Brianza con un post sul suo profilo Facebook.

La truffa, che attualmente riguarderebbe solo gli utenti della provincia di Pavia, potrebbe però allargarsi anche al resto del territorio regionale.

Attenzione se ricevete questo sms

Viene inviato un sms con il seguente testo: “Per info e dettagli su come prenotare il vaccino anticovid over 80 chiama subito il 1240. Un assistente personale a tua disposizione h24 7 giorni su 7”.
Un messaggio che potrebbe trarre in inganno visto che dopo la procedura di prenotazione on line della vaccinazione per gli over 80 viene inviato un sms con il quale si annuncia il giorno e l’ora in cui bisogna presentarsi presso il centro vaccinale.

Naturalmente quello che invita a telefonare al numero 1240 non è un messaggio istituzione inviato dalla Regione Lombardia.  Sul tentativo di truffa sono già in corso le indagini.

L'assessore De Corato: "E' vergognoso far leva sulla paura delle persone"

“Purtroppo non c'è mai fine alla vigliaccheria dei truffatori – commenta Riccardo De Corato, assessore regionale alla Sicurezza - Dopo le truffe sui tamponi e le sanificazioni a domicilio, adesso arriva anche a truffa dell'sms con il finto appuntamento per il vaccino. Vergognoso. Fortunatamente questa truffa, come evidenzia Ats, è stata già bloccata. Tuttavia, questo ennesimo stratagemma che fa leva sulla paura delle persone per derubarle ci spinge ancora di più a tenere alta l'attenzione e a continuare a mettere in campo misure per contrastare questo genere di reati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il falso sms per le vaccinazioni degli over 80: "E' una truffa"

MonzaToday è in caricamento